2/3/2021 | 2 MINUTI DI LETTURA

  • L’attore parla della sua vita privata, incluso il matrimonio con Bianca Vitali
  • Della sua attuale moglie lo ha attratto la grande serenità
  • Il 50enne (ha appena compiuto gli anni) ha anche due figli avuti con Laetitia Casta

Stefano Accorsi, che ha appena compiuto 50 anni, pensa che il matrimonio sia importante. L’attore lo ha capito grazie a Bianca Vitali, la sua attuale moglie. In un’intervista rilasciata a ‘Il Corriere della Sera’ ha spiegato di aver cambiato idea nel corso del tempo. Prima pensava, come molti, che mettere la fede al dito non fosse una cosa importante, adesso è convinto che ufficializzare la relazione, metterla nero su bianco, abbia invece grande valore.

Stefano Accorsi, 50 anni, ha cambiato idea sul matrimonio grazie a Bianca Vitali, 29
Stefano Accorsi, 50 anni, ha cambiato idea sul matrimonio grazie a Bianca Vitali, 29

Parlando con il quotidiano ha confessato cosa lo ha attratto di Bianca, 29 anni, sposata nel 2015: “La sua serenità: è a suo agio con sé stessa e quindi nel mondo”. Poi ha aggiunto: “Prima ero fra chi dice che sposati o non sposati è uguale. Invece no, poi ti accorgi che uguale non è. Parole che sicuramente faranno discutere, visto che oggi l’opinione comune sembra essere esattamente quella opposta.

Dall’unione con la figlia del direttore di ‘Tv Sorrisi e Canzoni’ (Aldo Vitali), che dura ormai dal 2013, sono nati due bambini. Lorenzo è venuto al mondo nel 2017, mentre Alberto lo scorso anno. Il divo del cinema italiano ha però anche altri due figli: Orlando, classe 2006, e Athena, nata nel 2008, frutto del lungo amore con la modella francese Laetitia Casta. E proprio l’arrivo dei suoi primi figli ha modificato la visione del mondo di Accorsi. “Mi sono reso conto di cosa voglia dire quel legame indissolubile, che stravolge molte cose e ne relativizza altre”, ha fatto sapere.

Scritto da: il 2/3/2021.

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .

Leave a Reply