bollette-nomisma-‘vede’-la-stangata:-“aumenti-fino-a-1200-euro”

bollette nomisma

BOLLETTE Nomisma lancia l’allarme. Per la società di consulenza bolognese le previsioni sui rincari e le conseguenze per le tasche dei cittadini in vista del nuovo anno sono tutt’altro che rosee. “Servono interventi del governo. – spiega – Altrimenti il gas aumenterà del 61% e l’elettricità del 45%. Ciò significa che, in tutto il 2022, ogni famiglia italiana si ritroverà a spendere complessivamente circa 1200 euro in più“.

BOLLETTE NOMISMA, PALLA AL GOVERNO

Tanti soldi, troppi per qualcuno. Ma l’esecutivo può scongiurare questo rischio, anche se non completamente: “Al momento – prosegue Nomisma sono stati annunciati 3,8 miliardi di interventi. A questi se ne dovrebbero aggiungere 5 stanziati nelle precedenti manovre. In questo modo, si registrerà un +40% per il costo del gas e un +28% per quello dell’elettricità. L’aumento di esborso per le famiglie si limiterà quindi a 770 euro“.

ROMA PULITA A NATALE? GUALTIERI FA CHIAREZZA