Zeppole di San Giuseppe, una nuvola soffice per la festà del papà. La ricetta tradizionale con i trucchi della nonna napoletana

Zeppole di San Giuseppe, come preparare i deliziosi pasticcini ripieni di crema pasticcera, decorati con la classica amarena in cima e una spolverata di abbondante zucchero a velo. Le zeppole di San Giuseppe sono un dolce tradizionale originario della Campania che si prepara per la festa del papà il 19 marzo, il giorno di San Giuseppe. Sono deliziose e davvero semplici da preparare. Vediamo la ricetta della nonna napoletana per farle come da tradizione.

ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE INGREDIENTI ( per 5 porzioni)

  • 70 g acqua
  • 45 g burro
  • 70 g farina
  • q.b. sale
  • 2 uova
  • q.b. crema pasticcera
  • q.b. amarene
  • q.b. zucchero a velo

LEGGI ANCHE—> Muffin di Pasqua con cuore che si scioglie: il dolce della feste più buono in assoluto. Ecco il trucco per il cuore morbido

ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE, PREPARAZIONE

In una pentola versiamo l’acqua e il burro, aggiungiamo un pizzico di sale e portiamo sul fuoco. Mescoliamo fino a completo scioglimento del burro. Appena inizia a bollire aggiungiamo tutta la farina e mescoliamo con il mestolo per qualche minuto fino a che l’impasto forma una palla compatta. Quindi togliamo dal fuoco e lasciamo intiepidire. A questo punto aggiungiamo le uova, una alla volta. Amalgamiamo bene ogni uovo prima di aggiungere il successivo. L’impasto diventerà denso e cremoso.

Riempiamo una sac a poche con una punta a stella. In una teglia rivestita di carta forno formiamo le zeppole. Facciamo due giri lasciando vuoto il centro e tenendo un po’ di distanza tra una e l’altra perché si gonfiano in cottura. Mettiamo in forno ventilato a 200°C per i primi 15 minuti, poi abbassiamo a 190°C per altri 10 minuti. Quindi spegniamo il forno e teniamo lo sportello socchiuso, possiamo bloccarlo con un mestolo. Teniamo le zeppole in forno fino a raffreddamento.

Quando le zeppole di San Giuseppe sono pronte possiamo guarnire con la crema pasticcera aiutandoci con la sac a poche. Cerchiamo di riempire prima il centro e poi facciamo un bel ricciolo di crema sopra. Mettiamo un’amarena sciroppata al centro di ogni zeppola e spolveriamo di abbondante zucchero a velo. Le zeppole di San Giuseppe sono pronte per essere servite! Per la ricetta della crema pasticcera fatta dal grande maestro Iginio Massari leggi qui:

La Crema pasticcera di Iginio Massari, i segreti dello chef per una crema perfetta: “Mai usare la farina”

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila e manda le tue foto nel gruppo Facebook: Le ricette consigli e trucchi degli chef, continua a seguirci sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM 

Related Posts