Wider 42′ “Côte d’Azur Edition”

wider-42′-“cote-d’azur-edition”

Wider rinnova la partecipazione  al Festival de la Plaisance di Cannes, in programma dal 10 al 15 settembre. La presenza a Cannes costituirà l’occasione per riproporre Wider 42’ nella sua configurazione Côte d’Azur Edition, ma anche per raccontare le evoluzioni del progetto Wider 150’.

Lo stand Wider (Jetée Albert Edouard Sud 045-047) sarà arricchito da un’area verde di grande impatto realizzata con sculture viventi di macro bonsai, allestimento realizzato da Hydroplants Landscape Design, in perfetta armonia con la “green soul“ di Wider.

Grazie alla grande dinamicità che distingue l’azienda e alle originali proposte di progetto, Wider ha siglato a fine 2012 una partnership con EXA Ltd., società che fa riferimento a Tan Sri Lim Kok Thay, Presidente e socio di controllo del Gruppo Genting, una delle principali realtà imprenditoriali sud asiatiche.

WIDER 42’.

Per ovviare alla generale penuria di spazi a bordo l’imbarcazione propone una soluzione tanto semplice quanto geniale: allargandosi grazie a due estensioni laterali dello scafo, Wider raddoppia le superfici calpestabili e, al tempo stesso, aumenta incredibilmente la propria stabilità. Questa invenzione, brevettata da Tilli Antonelli, permette di ricavare oltre 18 mq calpestabili di pozzetto – l’equivalente di un pozzetto di un megayacht – e una larghezza al galleggiamento di 6,6 m, impensabili per una barca di 42 piedi.

L’apertura e/o chiusura delle terrazze avviene tramite un sistema automatico a controllo elettronico che permette la movimentazione, sia singola che contemporanea, delle carene mobili in soli 12 secondi rendendo l’operazione estremamente pratica e di semplice utilizzo.

Il progetto è stato concepito in modo che la struttura portante del meccanismo sia in appoggio sulla coperta, quindi al momento della traslazione degli stabilizzatori non c’è nessun collegamento tra l’interno e l’esterno della barca. Questa soluzione garantisce di fatto la totale sicurezza di Wider 42’ in tutte le possibili configurazioni: pozzetto chiuso, aperto solo da un lato, aperto da entrambi i lati.