Nuova puntata della telenovela (è proprio il caos di dirlo) tra i componenti della famiglia allargatissima dell’ex portiere di Inter e Nazionale. E i colpi bassi non finiscono mai

La telenovela su Walter Zenga ormai si è trasformata in un vero e proprio tutti contro tutti. Che ci tengono a raccontare come stanno le cose, meglio se davanti una telecamere. E così, ecco il nuovo faccia a faccia al veleno tra due figli dell’ex portiere di Inter e Nazionale, Jacopo e Nicolò, avuti rispettivamente dalla prima moglie Elvira Carfagna e dalla seconda moglie Roberta Termali. Che non se le mandano certo a dire… – FOTO | VIDEO

Walter Zenga, le nuove accuse di Nicolò – ESCLUSIVO

TUTTO È PARTITO DAL GRANDE FRATELLO VIP – Tutto è cominciato dal Grande Fratello Vip e da Andrea, figlio di Walter Zenga e Roberta Termali. Che ha sparato ad alzo zero sul padre. Da lì, ecco che la famiglia allargatissima di Walter (e le sue innumerevoli fidanzate…) si è divisa tra pro e contro. Ora, ecco l’ultimo faccia a faccia tra Nicolò e Jacopo. Ospiti di Barbara D’Urso, Nicolò esorsice ribadendo le sue pesantissime accuse verso il padre: “Io ho sempre contestato la mancanza di slancio verso di noi. Nei miei anni da adolescente in su non ricordo di aver passato un compleanno con lui, non abbiamo mai avuto una chiacchierata da uomo a uomo. Io posso dire che mio padre lo vedevo una volta l’anno se quello è esserci. Poi, uno dei concetti espressi sin dalla prima volta in cui sono venuto da Barbara (ormai chiama per nome la D’Urso, ndr) è stato questo: io penso che ci siano modi di fare il padre anche a distanza. Anche una chiamata qualche volta in più”.

Walter Zenga, in suo soccorso arriva la ex Hoara Borselli – LEGGI | FOTO | VIDEO

IL CAMBIO DI COGNOME – Ma il colpo di teatro arriva quando un altro ospite di Barbara D’Urso mostra la prefazione del libro autobiografico che Nicolò ha scritto, nella quale sono raccontati anche stralci di vita e del suo rapporto con il padre. Con il suo consenso, quindi, Barbara D’Urso legge alcune frasi tratte da quell’introduzione, da cui si evince che in una certa occasione Walter Zenga ha chiesto a suo figlio se avesse mai pensato di cambiare cognome. E Nicolò incalza: “Barbara, perdonami: però se avessi voluto fare questo ti avrei portato io questa mail, non volevo che venisse fuori, ma un padre che ti dice ‘non hai mai pensato di cambiare cognome’, io non la volevo far vedere. Era per dirti che la mail c’è, l’ho citata anche nella prefazione, ma non l’ho portata io e non volevo portarla”.

Walter Zenga al matrimonio del figlio Jacopo: ecco che cosa è successo – GUARDA

IL COLPO BASSO DEL LIBRO – E così, dopo il colpo bassissimo del libro, ecco che interviene anche Jacopo: “Il libro non me l’aspettavo, Nicolò non mi aveva detto niente, abbiamo sempre parlato della mancanza che c’è stata da parte di nostro papà, io ho reagito in maniera diversa. Se lo avessi visto pubblicato gli avrei detto perché non me l’hai detto, cosa hai pensato. Io non sono cresciuto con Nicolò e Andrea, abbiamo sempre cercato di vederci, io con loro ho un ottimo rapporto. Vedendoci poco non sempre abbiamo perso il nostro tempo a parlare in questo modo”. Ma Andrea non ci sta: “Volevo dire velocemente la cosa del libro, la cosa non l’ho detta perché volevo avere meno opinioni esterne possibile. Per quanto riguarda della differenza di rapporto, a me dispiace dirlo, ci sono cose di cui io e te abbiamo parlato spesso”.

Walter Zenga, l’ultimo divorzio è dalla giovanissima Raluca Rebedea… dopo 14 anni di nozze e due figli – GUARDA

AL MATRIMONIO DI JACOPO… – Ma non finisce qui. Altro momento di grande tensione è quando si parla della conversazione che Andrea Zenga e suo padre Walter hanno avuto durante il matrimonio di Jacopo. Il gieffino aveva liquidato l’accaduto dicendo che c’era stato un saluto fugace. Ma Jacopo non ci sta: “Al matrimonio, papà parlando con Andrea come apertura del discorso ha detto che la mamma di Nicolò e Andrea avrebbe detto delle cose errate su di lui per incrinare il rapporto. Comunque a Nicolò volevo dire che io di faccia ne ho solo una, io so due frasi di quello che si erano detti al matrimonio e sono queste e aggiungo quello che dici è vero abbiamo parlato io e te, ma io non ho mai detto a nessuno che per 34 anni sono andato d’accordo con mio padre. I problemi li ho superati, magari abbiamo due caratteri diversi”. Insomma, la telenovela continua e continuerà ancora a lungo…

Walter Zenga, l’ex moglie Roberta Termali non gli fa sconti: “Non ci sentiamo da 20 anni” – ESCLUSIVO