verdure-di-gennaio:-quali-sono-e-5-ricette-di-stagione

Verdure di gennaio: quali sono e 5 ricette di stagione

Verdure di gennaio: quali sono e 5 ricette di stagione



Sfoglia gallery


Quante verdure ci regala gennaio, quante ricette di stagione si possono fare per scaldare l’inverno! Primi piatti, secondi, contorni e molto altro

Gennaio è il primo mese dell’anno, quello più importante perché è in questi 31 giorni che si pianificano idealmente i prossimi undici davanti a noi. Ecco perché fare il pieno di verdure di stagione è una scelta buona, per umore e per salute. Abbiamo per voi 5 ricette una più buona dell’altra, affatto scontate e tutte da assaggiare.

Prima, però, scopriamo quali sono le verdure di gennaio: spinaci, cavolo, radicchio, cetriolo, sedano rapa, cavolini di Bruxelles, barbabietole, carciofi, insieme a frutti quali arance, mele, pere e mandarini.

Noi ci concentriamo sui nostri ingredienti preferiti, e scommettiamo che vi convinceremo a colpo d’occhio.

Sfogliate la gallery per immagini e procedimento!

Mai fatto il risotto con gli spinaci? Di un meraviglioso ed intenso verde, avvolgente e particolare, potete farlo davvero in pochi minuti e riuscirete a farlo mangiare anche ai più piccoli di casa. provare per credere. Lo abbiamo mantecato con il burro, ma potete renderlo ancora più gustoso mantecando con mascarpone o formaggio spalmabile tipo robiola. Restando in tema primi piatti, dovete assaggiare la pasta con crema di carciofi e mandorle: delicata, avvolgente, facile da fare, molto sapida ma ben bilanciata. Se non vi piacciono le mandorle, potete sostituirle con noci oppure anacardi, per un tocco un po’ più sofisticato.

Come contorno abbiamo scelto il sedano rapa: un ortaggio dal sapore a metà tra patate e finocchi, perfetto da fare cotto in creme e vellutate, ma anche da mangiare crudo dopo una bella marinatura come quella che troverete nella ricetta. L’insalata invernale di sedano rapa vi piacerà tantissimo! Parliamo poi di cavoli, del cavolo verza in questo caso: le sue tenere foglie non sono adatte solamente a minestre e minestroni… usatele con fantasia per creare favolosi e stuzzicanti involtini di carne e cavolo. Concludiamo con colori e sapori davvero particolari: un burger vegetariano – in fondo, questo è il mese del veganuary – a base di barbabietole e ceci, in un fragrante pane tostato con rucola e ravanelli a farcire. Fame?

LEGGI ANCHE

Cena invernale light

Related Posts

Leave a Reply