“vendo-giacconi-stile-messina-denaro”,-il-video-del-commerciante

Un commerciante napoletano sta vendendo, promuovendolo attraverso i social network, dei giacconi che definisce stile Matteo Messina Denaro.

messina denaro style 1
Commerciante nel mirino – Ultimaparola.com

Prima un anonimo acquirente che si presenta di negozio in negozio indossando un giaccone di pelle con pellicciotto – il classico montone – e una cuffia chiara, come gli indumenti che portava addosso Matteo Messina Denaro. Poi addirittura chi posta dei video su TikTok in cui – se lo fa ironicamente sbaglia perché c’è ben poco da scherzare – mostra dei giacconi di pelle color sabbia, venduti a prezzo scontato.

Accade a Napoli e dintorni e la macabra moda viene denunciata da due attivisti nella lotta alla malavita organizzata, in più occasioni finiti nel mirino della camorra, con minacce e tentate aggressioni. Stiamo parlando di Francesco Emilio Borrelli, deputato di Alleanza Verdi-Sinistra e del conduttore de la Radiazza Gianni Simioli, due che non si tirano mai indietro nelle loro denunce.

Il commerciante che vende cappotti Messina Denaro Style

Stavolta prendono di mira coloro che in qualche modo imitano il boss di Cosa Nostra arrestato poco più di una settimana fa. In particolare, pubblicano alcune foto di chi promuove online alcuni dei capi portati addosso dall’ormai ex super latitante al momento dell’arresto avvenuto il 16 gennaio scorso, davanti a una clinica privata di Palermo, dove come noto il boss 60enne si stava recando per fare la chemioterapia.

Ma non c’è solo questo: a destare particolare sdegno in queste ore è un ragazzo che all’interno del suo negozio prova a piazzare alcuni giacconi in offerta e per farlo posta appunto un breve video su TikTok. “Questi sono gli ultimi due montoni Matteo Messina Denaro style”, evidenzia il negoziante con fare di chi evidentemente pensa di saper promuovere la merce in vendita.

LEGGI ANCHE –> Matteo Messina Denaro: ecco chi ha coperto la latitanza

Il commerciante sottolinea come si tratti degli ultimi due capi e che per l’occasione anziché venderli a 120 euro, li venderà scontati a metà prezzo. Quindi conclude mostrando uno in particolare dei due capi: “Questo è il vero Matteo Messina Denaro, per qualsiasi cosa contattateci. Grazie mille e buona serata”. Il video non è andato a genio alla coppia Borrelli-Simioli, che da giorni denunciano questo e altri episodi simili.

LEGGI ANCHE –> Rino Germanà: il commissario scampato all’attentato di Messina Denaro

Nello specifico, in queste ore hanno anche evidenziato: “Ci hanno inviato foto di sempre più persone vestite come il capomafia al momento dell’arresto, cappellino di lana, giubbotto e pantalone marrone”. Tra le segnalazioni che arrivano, molte sono di negozi in cui montone e cappello di lana vengono messi in vetrina e sembra che tale tipo di promozione la si stia facendo anche a misura di bambino.