«Va contro gli insegnamenti della Chiesa»- Corriere.it

«va-contro-gli-insegnamenti-della-chiesa»-corriere.it

d7b6aefe 43dc 11ed a0de 10925927a2b2

di Alessio Ribaudo

Don Giulio Mignani, parroco di Bonassola, non potr pi celebrare messa. Il sacerdote, difensore dei diritti delle famiglie arcobaleno e dell’eutanasia, replica: Gran parte dei parrocchiani ha apprezzato, traendone motivo di crescita e rimotivazione spirituale

La frase del suo status di WhatsApp non lascia dubbi: Il coraggio di essere liberi. Un coraggio pagato a caro prezzo perch ieri a don Giulio Mignani stata notificata la sospensione a divinis dalla celebrazione pubblica dei sacramenti. In buona sostanza il parroco di Bonassola, centro di 800 anime nello Spezzino, che da tempo si batte a favore delle famiglie arcobaleno e si esposto nel dibattito pubblico, anche sull’eutanasia e sull’aborto, rimarr sacerdote ma

non potr pi confessare i fedeli, celebrare messa o predicare in pubblico. Nel corso degli anni — si legge nella provvedimento del tribunale ecclesiastico della diocesi di La Spezia a firma del vescovo, monsignor Luigi Ernesto Palletti — pi volte ha rilasciato esternazioni pubbliche, apparse anche su vari quotidiani e interviste televisive, nelle quali ha ripetutamente sostenuto posizioni non conformi all’insegnamento della Chiesa Cattolica. A Don Giulio, si legge nel procedimento amministrativo penale canonico, gli stato…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi