Uomini e Donne: Riccardo Guarnieri sorprende tutti ed esce con Roberta







25/2/2021 | 2 MINUTI DI LETTURA

  • L’ex di Ida Platano vuole la Di Padua al suo fianco
  • I due protagonisti del Trono Over al centro per la scelta come nel Trono Classico

A Uomini e Donne Riccardo Guarnieri sorprende tutti nel corso delle registrazioni del dating show di Maria De Filippi del 24 febbraio: esce con Roberta. Il Cavaliere, ex di Ida Platano, con cui è finita malissimo, vuole la Di Padua al suo fianco.

Uomini e Donne: Riccardo Guarnieri sorprende tutti ed esce con Roberta
Uomini e Donne: Riccardo Guarnieri sorprende tutti ed esce con Roberta

I due protagonisti del Trono Over si siedono al centro dello studio sulle poltrone rosse, quelle utilizzate per le scelte del Trono Classico. Si erano detti di essere innamorati, ora si dichiarano apertamente ancora una volta.

L’ex di Ida Platano vuole la Di Padua al suo fianco

Roberta Di Padua, affascinante con indosso un tubino nero corto e attillato, ringrazia e sottolinea che il suo cuore batte per Riccardo. Vuole vivere la storia d’amore con lui, il bel 41enne nato a Statte, lontano dalle telecamere. Guarnieri piange, commosso, emozionato. Pure il pugliese è pronto a fare il grande passo.

I due protagonisti del Trono Over al centro per la scelta come nel Trono Classico

Riccardo e Roberta ballano al centro dello studio, si baciano, continuando a tenere le mascherine sul volto, una pioggia di petali cade e li fa felici. Nello studio tutti applaudono contenti per la coppia che ha trovato la voglia di stare insieme. Guarnieri aveva desistito dall’approfondire con Roberta proprio per Ida, ora però arriva l’happy end.

Scritto da: il 25/2/2021.

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .

Related Posts

Leave a Reply