ungheria,-orban-perde-sulla-legge-anti-lgbt

Viktor Orban vince per la sua quarta volta consecutiva le elezioni presidenziali in Ungheria. Perde però al referendum sulla legge che vieta la ‘promozione dell’omosessualità’ ai minori.

L’Ungheria boccia Orban al referendum

Nella giornata di ieri si sono tenute le elezioni presidenziali ungheresi ed un referendum imposto dal Presidente Viktor Orban. Si ha votato per una legge che vieta la ‘promozione dell’omosessualità’ ai minori.

A vincere le elezioni per la quarta volta è lo stesso Viktor Orban che, in occasione di tale evento, ha voluto avviare un referendum sulla legge anti-Lgbt.

Come era stato auspicato delle associazioni per i diritti umani che avevano fatto campagna in questo senso, il referendum è risultato nullo per mancanza di quorum.

La legge, che nel giugno 2021 vietava di mostrare ai minori qualsiasi contenuto che rientraste nel contesto Lgbt, ha fatto un passo indietro.

Rebecca-Asia Spadon

Seguici su
Instagram : https://www.instagram.com/metropolitanmagazineit

L’articolo Ungheria, Orban perde sulla legge anti-Lgbt proviene da Metropolitan Magazine.