Un pickle americano potrebbe essere stato più fresco negli anni 2010

un-pickle-americano-potrebbe-essere-stato-piu-fresco-negli-anni-2010

Questo aprile, l'attrice Julie Nolke ha caricato un video intitolato “Explaining the Pandemic to My Past Self ”a YouTube . La premessa: un allegro, ottimista Nolke da gennaio di quest'anno riceve una visita da Nolke da aprile Covid – 19 in quarantena e diventa sempre più inorridito mentre il suo sé futuro racconta i primi mesi di annus horribilis . È diventato virale. Due mesi dopo, ha caricato un sequel, con il suo giugno 2020 che si spiega da solo il suo sé di aprile 2020 quanto rapidamente il mondo si era spostato di nuovo con il movimenti in aumento per protestare razzismo sistemico e brutalità della polizia. Gli schizzi catturano il colpo di frusta della vita attraverso un tempo di cambiamento accelerato e fungono da istantanee di momenti molto particolari nel tempo – entrambi vengono fuori come datati ora, solo quattro e due mesi dopo che sono stati scritti. La vita, come si suol dire, ti arriva in fretta.

La nuova commedia An American Pickle riguarda anche la sfida di spiegare il nuovo mondo a qualcuno del passato. Adattato da una novella serializzata di Simon Rich chiamato Sell Out , An American Pickle è innanzitutto uno sciocco aggiornamento di Rip Van Winkle (o Encino Man ) con Seth Rogen come un vecchio ebreo irritabile di nome Herschel Greenbaum, che viene negli Stati Uniti intorno 1919, trova lavoro in una fabbrica di sottaceti a Williamsburg uccidendo i topi e successivamente rimane bloccato in una vasca di sottaceti per un secolo. Rogen interpreta anche Ben Greenbaum, il nipote nipote di Herschel, sorpreso e compiaciuto quando Herschel viene scoperto vivo nella vasca cento anni dopo essere caduto, perfettamente conservato dalla salamoia.

Herschel e Ben si avvicinano e si spostano rapidamente da una famiglia perduta a lungo tentando di stringere un legame con nemesi amare intenzionate a distruggersi l'un l'altro. (Herschel, abituato alle tristi tribolazioni della vita contadina nel fittizio paese dell'Est Europa di Schlupsk, si fa beffe della fissazione di Ben sulla creazione di un'app mobile chiamata “Boop Bop” e della sua riluttanza a piangere esternamente la sua famiglia morta; Ben si risente di Herschel per aver rovinato un opportunità di business.) Hanno faida. Si riconciliano. Noi ridiamo. (Soprattutto a Herschel, che ottiene tutte le migliori linee. Si meraviglia di seltzer e paia di calze extra con una gioia contagiosa e libera. La sua logica per essere una shoo-in per gestire un business sottaceto è “I era sottaceto. ”)

Occasionalmente, Un American Pickle soffre della sensazione che scene cruciali siano state tagliate dalla narrazione; il modo in cui gli uomini si gettano in una rivalità abbastanza crudele sembra brusco, come se alcuni momenti di tessuto connettivo emotivo venissero eliminati. Ma il filo conduttore di appoggiarsi alla famiglia per elaborare il dolore è toccante, e Rogen riesce a far sentire reali il desiderio di Herschel e Ben di connettersi. Il film è spesso divertente, a volte dolce e mai particolarmente profondo, ma ha una strana relazione con il tempo che gli conferisce un particolare livello in più. Chiamalo la salamoia proprietaria.

Simon Rich ha adattato la sceneggiatura di Sell Out e ha apportato alcune modifiche sostanziali — nell'originale, il personaggio di Ben si chiama “Simon Rich”, ed è uno sceneggiatore appassionato piuttosto che uno sviluppatore freelance di buon cuore per le app mobili – ma ciò che non ha cambiato dà il film è una sensazione fuori dal comune. Gli stereotipi di Brooklyn Un American Pickle che sta cercando di infilzare potrebbe essere stato fresco quando Il tutto esaurito è stato scritto, ma ormai è passato molto tempo dalla data di scadenza, al punto da distrarre.

Ci sono barzellette su troppi tipi di latte non caseari (“stanno mungendo tutto in questi giorni!”), Kombucha e nomi di app sciocchi che potrebbero essere stati eliminati da La pila di scarti della prima stagione di Portlandia . “Andiamo a Smorgasburg!” Ben cinguetta, balbettando sui nachos di jackfruit. C'è un bavaglio prolungato riguardo ai ragazzi del college più cari che servono avidamente come tirocinanti non retribuiti che viene fuori come un tentativo fuorviato di sfilacciare i Millennial piuttosto che qualsiasi cosa che assomigli a una parodia della Gen Z, che sono le persone al college oggi. E il nord di Williamsburg che Herschel conquista 2019 è in qualche modo ancora pieno di blogger e privo dei fratelli della finanza e degli australiani che oggi prendono il sole a Domino Park. Per rendere le cose più strane, nulla di tutto ciò è veramente necessario per la trama. Perché Herschel non cade semplicemente nella vasca 1913 e ti svegli in 2013? Le modifiche sarebbero state abbastanza semplici da apportare, ma vabbè. Un American Pickle è tanto più interessante per il suo universo eccentrico in cui copie di A Field Guide to the Urban Hipster non ha mai smesso di volare dagli scaffali.

Un American Pickle è il primo originale di HBO Max , il nuovo servizio di streaming confuso del canale via cavo premium, quindi non vedrà mai i cinema. Con la sua versione per la visione diretta a casa e la sua bizzarra sequenza temporale, l'esperienza di guardare An American Pickle è più simile a inciampare su un progetto Apatow perduto dalla 1913 che sta guardando qualcosa fatto per 2013. È un film su un uomo che si abitua a vivere in un mondo moderno che sembra provenire da un'altra epoca.


Altre fantastiche storie CABLATE