uccisa-da-una-reazione-allergica:-stava-per-sposarsi-|-e-bastato-un-piccolo-errore

Ha lasciato tutti senza parole la notizia della giovane uccisa da una reazione allergica mortale: stava per sposarsi, ma è bastato un solo cucchiaino sbagliato per distruggere il suo futuro.

Una notizia davvero scioccante quella della ragazza morta a causa di una reazione allergica killer che non le ha lasciato scampo.

uccisa da un'allergia
Ragazza uccisa da un’allergia: stava per sposarsi (SoloNotizie24)

La giovane stava per sposarsi, ma in un istante il fidanzato e tutta la sua famiglia si sono visti portare via il loro futuro insieme. Non è servito a niente l’intervento dei medici. La donna è morta in ospedale dopo alcune ore di agonia. Ecco che cosa è successo esattamente.

Uccisa da una reazione allergica: stava per sposarsi

Non c’è stato scampo per Jess Prinsloo, una giovane di 24 anni in vacanza in Sudafrica insieme al fidanzato Craig, rimasta uccisa da una grave reazione allergica ai latticini. La giovane è morta tragicamente quattro giorni dopo aver ricevuto dal compagno la proposta di matrimonio poiché ha girato il tè con un cucchiaino sbagliato, che era precedentemente entrato in contatto con del latte. L’incidente risale al 31 dicembre scorso, quando la coppia originaria del Regno Unito è volata in Sudafrica per concedersi qualche giorno di vacanza e per andare a trovare alcuni parenti della ragazza. Ed è proprio in questa occasione che Craig ha deciso di chiedere a Jess di sposarlo, ma purtroppo quattro giorni dopo ha avuto luogo la tragedia.

Le dinamiche dell’incidente

Dopo aver mescolato il tè con un cucchiaino sbagliato, entrato in contatto con dei latticini, Jess Prinsloo (24 anni) ha avuto immediatamente una grave reazione allergica che le ha causato un’occlusione della gola e delle vie respiratorie. La giovane è stata, quindi, portata immediatamente all’ospedale in condizioni critiche e, nonostante tutti gli sforzi dei medici, dopo alcune ore di agonia la ragazza è morta sotto gli occhi del suo promesso sposo.

allergia
Ragazza uccisa da una grave allergia (SoloNotizie24)

Una vicenda davvero drammatica che ha lasciato tutti quanti senza parole. “Quando Jess è morta, è morta anche una parte di me” ha dichiarato sconvolto il fidanzato. La coppia si era di fatto incontrata per la prima volta nel 2019 e Craig era ovviamente a conoscenza della grave allergia di Jess ai latticini. Già in passato, infatti, la donna aveva rischiato di morire, riuscendo fortunatamente a salvarsi. Stavolta, però, la sua allergia killer non le ha lasciato scampo, infrangendo tutti i suoi sogni e spazzando via il suo futuro insieme a Craig.

Articolo di Veronica Elia

Leave a Reply