Trono over, Michele in lacrime: “Dopo la sua morte non sono lo stesso”

Michele Dentice il 36enne napoletano ha deciso di mettere un punto alla sua avventura a Uomini e Donne. Il cavaliere ha ammesso di non essere sereno soprattutto a causa di un lutto che ha purtroppo subito recentemente.

Uomini e Donne: Michele abbandona il programma

Il bel Michele Dentice ha deciso con non poco dispiacere, di lasciare la trasmissione condotta da Maria De Filippi. Il giovane ragazzo campano, ha ammesso di aver subito un duro colpo a livello affettivo: la morte della sua amatissima nonna. Il triste evento ha sconvolto Michele, il cavaliere era molto legato alla sua nonna e la sua essenza gli provoca non poco dolore. Il cavaliere ha spiegato commosso le ragioni che lo hanno spinto a prendere questa decisione.

Michele Dentice e Roberta di Padua: il confronto finale

Prima di annunciare al pubblico la sofferta decisione di lasciare definitivamente il programma, Michele ha voluto parlare con Roberta, con la quale ha avuto una relazione mai decollata a causa della forte incompatibilità caratteriale. Il cavaliere ha ammesso di aver provato dispiacere per la fine della loro conoscenza e di aver avvertito la mancanza della dama. Ma i suoi ricordi, lo rimandano con il pensiero ai frequenti litigi e alle incomprensioni che hanno avuto, cosa che così come lui stesso ha detto, lo hanno frenato e non ha più cercato Roberta.

Leggi anche—->Amadeus: “A Sanremo prima gli italiani”. Amadeus punta su ospiti nazionali

Leggi anche——>Gianmarco Saurino, disastro sul set: “Mi hanno buttato in sala operatoria”

Michele, poi evidentemente commosso, non ha trattenuto le lacrime e ha ribadito che intendeva lasciare il programma, sia per motivi legati alla sua vita privata sia perchè avrebbe voluto che le cose con Roberta andassero diversamente. Maria, data la fermezza con la quale Michele ha espresso la sua volontà di lasciare il Trono Over ha chiesto a Roberta cosa pensasse della scelta del cavaliere. La dama ha risposto:“È una sua decisione, lui deve stare bene”.

Related Posts