tommaso-stanzani,-aspre-critiche-social:-cosa-ne-pensa-l’ex-zorzi

News

L’influencer ha commentato, velatamente, le recenti parole del ballerino con cui è stato insieme per più di un anno

5e8921440b90069e00ac4de8580183e3?s=45&d=mm&r=g

Pubblicato su

Qualche giorno fa Tommaso Stanzani, celebre ex ballerino concorrente di Amici, ha concesso una lunga intervista all’interno della quale si è concesso uno sfogo rispetto a tutto l’odio online che ha ricevuto di recente. Nella chiacchierata con Super Guida TV il danzatore ha parlato senza troppi giri di parole di aver subito cyberbullismo, principale motivo per cui ha deciso di prendersi una lunga pausa dai social.

Tommaso Stanzani, che in questo periodo è impegnato nel cast di Viva Rai Due di Fiorello, ha spiegato che subito dopo l’esperienza di Amici ha vissuto un periodo molto sereno ma, ad un certo punto, tutto è sembrato crollargli addosso. Qui il commento del ballerino:

“Quando sono uscito da Amici ero abbastanza benvoluto dal pubblico. Non ho capito poi cosa sia successo ma dopo qualcosa è cambiato. Ho iniziato a ricevere critiche anche molto forti che hanno riguardato non solo me ma anche la mia famiglia. Per questo motivo ho deciso di prendere le distanze dai social. Mi sono reso conto che quella non era la vita reale e siccome sono una persona molto sensibile alcune parole mi hanno fatto male.”

Tommaso Stanzani, insomma, ha voluto chiarire una volta e per tutte (ne aveva parlato anche qualche giorno prima) che il suo allontanamento dai social non era legato in alcun modo all’ex Tommaso Zorzi. Perlomeno sulla carta, i due sarebbero infatti rimasti in buoni rappporti, dopo aver troncato la loro relazione romantica senza di fatto annunciare nulla in modo ufficiale. Qualche settimana fa, Zorzi e Stanzani ancora si beccavano scherzosamente su Instagram, come due buoni amici. Eppure, nelle scorse ore, Zorzi ha rilasciato via Instagram Stories una serie di dichiarazioni critiche che sembrano essere indirizzate proprio al suo ex.

Zorzi ha tenuto a sottolineare di non volere fare polemica e di non aver voluto fare riferimento a nessuno in particolare. Tuttavia, la tempistica con cui il video è stato postato porta comunque a fare qualche riflessione. Cosa ne pensa, dunque, Tommazo Zorzi su certi bulletti del web e quindi anche sulla posizione di Stanzani? Ecco le sue dichiarazioni:

“Vedo che ultimamente sui social c’è una tendenza a vittimizzarsi molto, nel senso che io sono il primo che condanna il bullismo o il cyberbullismo, li ho subiti entrambi, trovo che siano deprecabili, però trovo anche che tante volte l’amplificatore che noi diamo ai bulli e cyberbulli siamo proprio noi. Nel senso che se tu mi scrivi una cattiveria, la leggono in dieci, se io parlo di te che mi scrivi una cattiveria ne parlano in centomila.”

Tommaso Zorzi, insomma, ha tenuto a sottolineare che quanto più spazio si dà a determinati commenti degli hater online tanto più questi ultimi avranno una cassa di risonanza. A proposito ha aggiunto:

“In qualche modo diventiamo amplificatori di persone delle quali noi stiamo condannando il messaggio. Facendo così stiamo anche in modo che più persone di quelle che l’avrebbero letto poi leggeranno il medesimo messaggio, fondamentalmente secondo me non risolvendo nulla.”

Parlando troppo dei bulli, insomma, secondo Zorzi certe persone tenderebbeo a concedere loro un eccessivo spazio. Quello che, a quanto pare, potrebbe aver fatto (il condizionale in questo caso è d’obbligo) Tommaso Stanzani con le sue parole.