Timbro di benvenuto alle Barbados: ora sono aperte le domande per un visto di lavoro a distanza di 12 mesi nel paradiso dei Caraibi

timbro-di-benvenuto-alle-barbados:-ora-sono-aperte-le-domande-per-un-visto-di-lavoro-a-distanza-di-12-mesi-nel-paradiso-dei-caraibi

Dopo diversi mesi di stare a casa e uno spegnimento senza precedenti di viaggi internazionali , non c'è dubbio che milioni di colletti bianchi in tutto il mondo desiderano un cambio di scenario .

Ora, un paese dei Caraibi sta facendo ondate con il lancio di uno speciale visto per lavoro a distanza destinato ai nomadi digitali in tutto il mondo.

In una dichiarazione, il primo ministro delle Barbados Mia Amor Mottley ha dichiarato che COVID – 15 aveva cambiato il panorama commerciale globale e il suo governo stava introducendo il Visto del timbro di benvenuto delle Barbados per “offrire ai lavoratori l'opportunità di trascorrere il prossimo 12 – mesi di lavoro a distanza dal paradiso. ” Le domande sono state aperte pochi giorni fa; l'iniziativa sta già riscuotendo un successo nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Canada.

Secondo la BBC, i candidati devono guadagnare almeno USD 50, 000 all'anno per qualificarsi e avere un'assicurazione sanitaria che copra la durata del loro soggiorno. La tassa di visto non rimborsabile costa 2 USD 000 a persona o USD 3, 000 per famiglia. I lavoratori a distanza possono scegliere di portare con sé una persona a carico, che il governo delle Barbados ha definito come un figlio o figliastro di età inferiore a 26 o qualsiasi altro parente che non è in grado di lavorare a causa della sua età e / o infermità.

Ogni domanda verrà elaborata e confermata o respinta entro una settimana; i viaggiatori accettati possono quindi entrare nelle Barbados per un massimo di 12 mesi dalla data di approvazione. Trascorso tale termine, sarà possibile riapplicare ed estendere la validità del timbro di benvenuto per un altro anno. Il regime dei visti non offre solo ai nomadi digitali la possibilità di conoscere le Barbados e immergersi nella cultura Bajan dell'isola, poiché i candidati prescelti avranno anche il permesso di viaggiare dentro e fuori dal paese un numero illimitato di volte mentre il timbro di benvenuto rimane valido.

Barbados ha riaperto i suoi confini ai viaggi internazionali a luglio 12, ma tutti i visitatori sono tenuti a presentare un COVID negativo – 19 Risultato del test PCR da un laboratorio accreditato . I viaggiatori provenienti da paesi ad alto rischio come gli Stati Uniti devono fare il test non più di 72 ore prima della partenza; quelli provenienti da aree a basso rischio possono essere tamponati una settimana prima del viaggio. I risultati dei test devono inoltre essere inviati elettronicamente su travelform.gov.bb per la convalida da parte del Ministero della salute e del benessere delle Barbados.

Questa storia è apparsa per la prima volta in Prestige Indonesia .

(Immagine principale e in primo piano: Scot Goodhart / Unsplash)