tim,-il-bilancio-2021-e-stato-approvato-dagli-azionisti

940447?w=660

L’assemblea degli azionisti TIM si è riunita oggi – virtualmente, a causa delle restrizioni Covid – per esaminare e approvare il bilancio 2021, che si è chiuso con una perdita superiore agli 8 miliardi di euro e una contrazione dei ricavi vicina al 2% nel confronto con l’anno precedente. Contestualmente è stato confermato fino al 31 dicembre 2023 con il 99,1% di voti a favore l’AD e Direttore Generale di TIM Pietro Labriola nella carica di Consigliere.

L’Assemblea ha approvato in sede ordinaria:

  • il bilancio al 31 dicembre 2021 di TIM che si è chiuso con una perdita netta pari a 8,3 miliardi di euro coperta mediante integrale utilizzo degli utili portati a nuovo (7,3 miliardi di euro) e prelievo da riserve per 956,7 milioni di euro;


    CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE