tg-byoblu24-|-15-gennaio-2021-|-edizione-19.00

TG BYOBLU24 | 15 GENNAIO 2021 | EDIZIONE 19.00

15/01/2021 Alcune delle notizie del Tg

Le partite IVA e in particolare i ristoratori, gli albergatori, i gestori di palestre sono stati colpiti in modo devastante dalle misure messe in campo dai DPCM di Conte. Molte attività sono state costrette a chiudere, altre hanno accumulato debiti diventati ormai insostenibili. Oggi prende il via l’iniziativa #IoApro; decine di migliaia di ristoratori hanno deciso di riaprire le loro attività in tutta Italia. Byoblu ha raccolto le voci dei ristoratori di Roma e di Milano. 

Un gruppo di hacker è riuscito a scovare i documenti riservati riguardanti il vaccino anti Covid sviluppato dalla Pfizer/Biontech. I pirati informatici sono entrati negli archivi informatici dell’EMA, l’agenzia europea dei medicinali che ha dato l’autorizzazione al vaccino, e hanno pubblicato i documenti sul dark web.

L’IMU sulla prima casa era diventato fortunatamente solo un ricordo della stagione di austerità introdotta con il Governo di Mario Monti. Ora c’è chi vorrebbe reintrodurre questa tassa iniqua. Si tratta di Bankitalia che ha fatto questa incredibile proposta in una recente audizione alle Camere. Byoblu ha sentito il parere dell’onorevole Claudio Borghi. 

I ragazzi delle scuole superiori continuano la loro protesta, a Milano oggi alcuni istituti sono stati occupati per chiedere al Governo nazionale e alle istituzioni locali maggiore attenzione al settore. “Vogliamo tornare in aula, la didattica a distanza è un fallimento e ci sono gravi ed evidenti ripercussioni su tutti i ragazzi”, spiegano gli alunni riuniti in assemblea fuori dagli istituti ai microfoni di Byoblu.

2021: AIUTACI A PORTARE BYOBLU SULLE TELEVISIONI DI TUTTA ITALIA

€16.242 of €100.000 raised

2021: ECCO LE COSE CHE ABBIAMO FATTO E QUELLE CHE VORREMMO FARE

Hai guardato il video che racconta tutte le cose che abbiamo fatto, insieme, nel 2020? Bene: quest’anno dev’essere l’anno della svolta. Insieme, dobbiamo arrivare nelle case di tutti gli italiani.

Conosci il vecchio detto “l’unione fa la forza“? Oggi è più attuale che mai: è il solo modo che abbiamo di reagire a un mondo che sappiamo istintivamente essere sbagliato e che vogliamo cambiare, prima che lui cambi noi.

Spegniamo la televisione del dolore e della paura. Accendiamone una nuova, che smetta di trattarci come telespettatori o clienti di una televendita. Una televisione dei cittadini, per i cittadini. Nel 2020, con il vostro aiuto, l’abbiamo fatta nascere, e oggi ci sono App su tutti i dispositivi e ben tre regioni sul digitale terrestre, Lazio, Lombardia e Piemonte. Nel 2021 dobbiamo completare l’opera e coprire l’intero territorio nazionale. Dobbiamo! Non c’è alternativa, lo sai anche tu.

Non importa quanto sembri difficile: nessuno credeva che saremmo arrivati fin qui, senza i soldi delle multinazionali, delle banche, dei governi, dei grandi “filantropi”. E invece… Quindi, dimmi: adesso cosa ci impedisce di compiere anche il prossimo passo? L’unico limite è la nostra volontà. L’unico ostacolo è la nostra convinzione. Con li tuo aiuto possiamo farcela, possiamo arrivare ovunque. Perché tutti insieme siamo un’onda gigantesca. Un’onda che travolge tutto.

Coraggio: metti la tua goccia nel vaso, e facciamolo traboccare!


Claudio Messora

State facendo un’ottimo lavoro, il vero giornalismo.


Grazie per essere in prima linea contro il NWO.


Lorenzo

Grazie x il vostro lavoro🙏

Siete dei veri eroi , continuate così, vi aspetto sul digitale terrestre!

Related Posts

Leave a Reply