Dietro la rottura dei Ricchi e Poveri c’è una storia di scandalo e tradimento mai raccontata prima. Era il 1981 quando il pubblico italiano ha dovuto fare i conti con la separazione di un quartetto musicale che a quei tempi era fortissimo. Si avvicinava il Festival di Sanremo al quale avrebbero dovuto partecipare con la canzone Sarà perché ti amo. Uno di loro, però, non salirà sul palco, lasciando i telespettatori delusi ma soprattutto ignari del retroscena che aveva portato a quella difficile decisione. Fu Marina Occhiena, la bionda del gruppo che si ritrovò a seguire la famosa gara musicale da casa.

In un primo momento il motivo della rottura fra i Ricchi e Poveri a Sanremo non venne rivelato. Si dice che Marina sia anche stata pagata dal gruppo per mantenere il silenzio, per una somma di ben 77 mila euro. In molti si domandarono cosa fosse accaduto tra i quattro ma sembrava impossibile scoprirlo. Successivamente, fu Angela Brambati a decidere di condividere la verità. Una notizia che fece grande scalpore e che divenne protagonista indiscussa del gossip italiano in quel momento. La ragione della divisione del gruppo non è stata lavorativa ma strettamente personale.

Ricchi e Poveri: “Vi racconto di quando l’ho trovata a letto con mio marito”

Si tratta di un tradimento fatto alle spalle di una collega e amica. Angela Brambato ha raccontato di aver trovato Marina Occhiena a letto con quello che all’epoca era suo marito, Marcellino Brocherel proprio prima dell’esibizione a Sanremo. Dal loro matrimonio era anche nato un figlio, Luca. Il tradimento ha segnato le sorti dei Ricchi e Poveri che si sono definitivamente separati. “Li ho pescati nel mio letto, pensate, nel mio letto” raccontò Angela ai media. La donna non ha mai accettato il comportamento dei due, decidendo di chiudere entrambe le relazioni, sia quella amichevole che quella d’amore.

“Io sono di indole buona, molto buona. Una, due, tre, quattro, cinque, anche sei volte posso perdonare, di più no. E poi potevano fare le cose pulite, da furbi, senza farsene accorgere. Io non tollero le cose sporche”. Parole quelle di Angela Brambati che lasciarono intendere che la relazione clandestina andava avanti da tempo, alle sue spalle molto prima di quel Festival di Sanremo a cui poi non avrebbe partecipato. Ovviamente, tutti i riflettori calarono su Marina Occhiena che si ritrovò a dover giustificare il suo comportamento e a essere cacciata dai Ricchi e Poveri. “Non mi sognerei mai di portar via l’uomo a un’amica” affermò.

LEGGI ANCHE—> Bomba a Sanremo, Amadeus ha fatto fuori Albano, il retroscena choc: “Ecco perchè mi ha escluso”. Fan increduli, lui furioso

La bionda del gruppo cercò di sminuire la situazione, affermando che tra lei e Marcellino c’era solo una simpatia, non una vera e proprie relazione alle spalle di Angela. Venne però smentita dagli uomini del quartetto, Angelo Sotgiu e Franco Gatti, che affermarono: “Si sono visti insieme in più occasioni”. I Ricchi e Poveri sono rimasti separati da quel momento nel lontano 1981, per poi ritrovarsi insieme al Festival di Sanremo del 2020. In occasione dei 50 anni di “Che sarà”, poi, il 26 febbraio 2021 uscirà il loro nuovo album insieme “REUNION”. Seguici su Google News cliccando sulla stellina in alto a destra

festival sanremo