tensioni?-risolte,-se-mai-ci-sono-state.-ora-e-tempo-di-pensare-solo-all’eurovision-(e-non-e-poca-cosa)

Nemici? Rivali? Invidiosi l’uno dell’altra? Macché. Tutta una montatura creata ad arte perché – e lo sa bene chi fa il Festival di Sanremose non c’è polemica, non c’è spettacolo.

Da qualche settimana si mormorava che tra Laura Pausini, 47 anni, ed Alessandro Cattelan, 41, prossimi conduttori dell’Eurovision insieme a Mika, ci fossero forti tensioni.

laura pausini

I tre conduttori dell’Eurovision a Torino.

Ma è stata la cantante di Solarolo a mettere un punto su queste insinuazioni, tramite una recente Instagram Story. Laura Pausini, dopo aver visto Una semplice domanda su Netflix, la prima serie tv del presentatore, ha voluto fargli i complimenti pubblicamente chiamandolo «Amico mio».

Le parole di Laura Pausini

«Ci è piaciuta tanto e vi consigliamo di guardarla!», ha scritto la star. «Io e Ale siamo due quarantenni del segno del Toro e senza saperlo abbiamo scritto e girato due film che hanno un significato molto simile. A me queste cose emozionano tanto. Bravo amico mio».

Ma la gentilezza e la stima che si sono scambiati i due è stata reciproca: in occasione della presentazione di Piacere di conoscerti, il film dedicato a Laura Pausini, il conduttore ha ricambiato le parole della cantante, postando a sua volta una storia su Instagram. «Finalmente! In bocca al lupo Pau», ha scritto, aggiungendo un cuore come emoticon.

Laura Pausini

La storia di Cattelan condivisa dalla Pausini. (Instagram)

Inoltre, a domanda diretta l’artista ha dato risposta diretta: interpellata sulla vicenda, ha spiegato di sapere «quello che si dice in giro tra me e Cattelan, ovvero che non c’è un buon clima. Capisco le chiacchiere, ma ho accettato perché ci sono lui e Mika. Ho detto no ad alcuni talent all’estero perché non mi piaceva il cast».

Le insinuazioni di Dagospia

Le insinuazioni sulle tensioni tra i due nascono da Dagospia, che aveva attribuito ai due troppe differenze caratteriali per andare d’accordo. Secondo il popolare sito di gossip, Cattelan avrebbe avuto il timore di essere messo in ombra dalla Pausini, vera primadonna e star internazionale.

Alessandro cattelan

Cattelan e Roberto Baggio nello show Netflix “Una semplice domanda”

«Gira voce», avevano scritto su Dagospia, «che Laura Pausini avrebbe chiesto ben dodici cambi di abito e la possibilità di esibirsi poco prima della proclamazione del vincitore». Non solo: il portale ha parlato dei «timori di Cattelan (e del suo gruppo di lavoro) di rischiare l’effetto valletto dal punto di visto mediatico, al fianco di chi è abituata a prendersi tutta la scena. Così si va avanti a richieste e mediazioni, con il solo Mika silenzioso e collaborativo».

Appianate le tensioni, se mai ci sono state, ora è tempo solo di organizzare lo spettacolo: l’appuntamento è su Raiuno per il 10 e il 12 Maggio con le due semifinali e il 14 con il gran finale.

iO Donna ©RIPRODUZIONE RISERVATA

L’articolo Laura Pausini nega le tensioni con Cattelan: «Ho accettato l’Eurovision anche perché c’era lui» sembra essere il primo su iO Donna.