sulla-neve-a-sciare-vi-ci-porta-l’autobus,-l’occasione-da-non-perdere

Dovete sapere che sulla neve a sciare vi ci porta l’autobus, l’occasione da non perdere. Tutte le informazioni utili da conoscere per le vostre vacanze.

Siamo nel pieno dell’inverno e molti di voi avranno già organizzato le loro vacanze sulla neve, a sciare ma non solo. Le località di montagna hanno un’offerta vastissima che oltre ai classici sport invernali include le passeggiate nei boschi, il relax, il benessere e la cura del corpo e tanti eventi culturali e iniziative di intrattenimento.

neve sciare autobus
Sulla neve a sciare vi ci porta l’autobus, l’occasione da non perdere (Foto di Alain Wong su Unsplash)

Insomma, sciare è solo una delle tante attività che potete fare in montagna. C’è chi è partito per le vacanze di Natale, chi sta per partire per quelle di Capodanno o della Befana. Poi, c’è chi partirà per la classica settimana bianca tra gennaio e febbraio.

In Italia, di mete bellissime dove andare per una vacanza sulla neve abbiamo solo l’imbarazzo della scelta. Dalle Alpi agli Appennini l’offerta è veramente ampia e la neve quest’anno non manca.

L’unico imperativo quest’anno è risparmiare. Caro bollette e inflazione hanno a messo a dura prova i budget delle famiglie italiane. Pertanto, ogni occasione low cost va presa subito.

Qui vi segnaliamo il nuovo imperdibile servizio di Itabus, la società italiana di autobus a lunga percorrenza, che questo inverno di porterà nelle principali località sciistiche del Trentino, senza dover prendere la macchina e spendere in benzina. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Sulla neve a sciare vi ci porta l’autobus, l’occasione da non perdere

Vi abbiamo già segnalato le 5 mete low cost in Italia dove andare per una vacanza sulla neve. A sciare e fare anche molto altro. Qui invece vi segnaliamo le nuove corse di Itabus per l’inverno che collegheranno le città del Nord Italia e i loro aeroporti con circa 30 località sciistiche del Trentino.

Sono previsti 24 servizi giornalieri nel weekend, con la collaborazione di Flyski Shuttle. Come segnala TTG Italia. Si tratta di 12 servizi di andata e 12 di ritorno, che collegheranno le località turistiche trentine direttamente con gli aeroporti e le stazioni ad alta velocità delle città del Nord.

Le corse di Itabus partiranno dalla stazione ferroviaria di Milano Centrale e dagli aeroporti di Milano Malpensa, Milano Linate, Bergamo Orio Al Serio, di Verona e Trento per raggiungere le località della Val di Fassa, della Val di Fiemme, San Martino di Castrozza, la Val di Sole, Madonna di Campiglio e la Val Rendena e la Valle dell’Adige.

Le corse

La compagnia ha annunciato anche altri 4 collegamenti, 2 all’andata e 2 al ritorno, che opereranno tra Bolzano e la Val di Fassa. Altri 4 collegamenti ancora saranno attivi tra Orio Al Serio, Linate, Milano Centrale e Malpensa e la Val di Sole e la Val Rendena.

Mentre 12 corse opereranno tra Treviso, l’aeroporto Venezia Marco Polo, la stazione ferroviaria di Venezia Mestre e la Val di Fassa, la Val di Fiemme e San Martino di Castrozza. Come spiega in una nota l’azienda.

neve sciare autobus
Itabus

Infine, Itabus ha fatto sapere che con un’unica transazione commerciale sarà possibile acquistare il biglietto per il viaggio in autobus e lo skipass per le linee Roma-Ovindoli e Milano-Pila. Una comodità per i passeggeri, resa possibile grazie alla collaborazione con BusForFun. Non resta che partire in autobus.

Per ulteriori informazioni sui collegamenti in autobus per la montagna: https://www.itabus.it/