strage-al-supermercato,-un-uomo-entra-e-spara:-ci-sono-molti-morti

Ad un supermercato è avvenuta una vera e propria strage: un uomo, improvvisamente, dal nulla è entrato all’interno del negozio e ha cominciato a sparare

Ospedale feriti per la sparatoria
Ospedale (Facebook) ultima parola.com

In un supermercato Walmart in Virginia è avvenuta una vera e propria tragedia: stiamo parlando di una sparatoria che è avvenuta per mano dello stesso direttore, che ha cominciato a sparare i suoi dipendenti. Ci sono stati ben sette morti e molti feriti.

Tutto è avvenuto nella notte a Cheasepake in Virginia e a comunicare la notizia è stata la polizia, che si è precipitata nel luogo per provare a mettere un freno a quella situazione: anche se, a fermare tutto, è stato il direttore che ha commesso i terribili omicidi.

Uomo entra in un supermercato e spara: una tragedia terrificante

A dare il via al tutto è stato l’uomo, il direttore del centro commerciale, che prima ha sparato puntando l’arma contro i suoi dipendenti e poi l’ha rivolta a se stesso, togliendosi la vita.

morti al Supermercato
Supermercato (Facebook) ultima parola.com

LEGGI ANCHE –> “Ho ucciso mia figlia”: Saman Abbas, svolta nel caso. Arriva finalmente la confessione

Sono numerose le persone che sono rimaste ferite e l’attacco è avvenuto più o meno intorno alle ore 22. Secondo le prime ricostruzioni che sono state fatte, la sparatoria è avvenuta all’interno del negozio e l’uomo ha fatto tutto da solo.

L’attacco della scorsa notte è arrivata dopo pochi giorni dopo quello avvenuto in Colorado, nella discoteca LGBT uccidendo cinque persone e arrivando a ferirne ben 25.

Ultime notizie: guarda la reazione di #Chesapeake Shooting e quello che sembra essere un impiegato di Walmart che era all’interno della sala relax al momento degli spari. Secondo fonti non confermate, l’assassino era un dirigente” è stato reso noto così dal profilo Twitter di Tuan St. Patrick.

LEGGI ANCHE –> Maddie McCann: la nuova pista del detective, che cosa è successo

Non sono affatto chiari i motivi per cui ha deciso di agire in questo modo, soprattutto perché alla fine, dopo aver assassinato diverse persone, il direttore ha deciso di togliersi la vita. La verità è andata via con lui: in ogni caso, sono in corso degli accertamenti per provare a capire di più su questa vicenda.