star-trek-discovery-4-ci-sara

Star Trek Discovery 4 si farà

Star Trek Discovery 4 si farà: dietro le quinte si inizia già a lavorare sulla quarta stagione dell’epopea fantascientifica con protagonista il Capitano Michael Burnham di Sonequa Martin-Green. Annunciata da CBS All Access venerdì 16 ottobre 2020, il giorno dopo l’esordio della terza stagione, Star Trek Discovery 4 è diventata ufficiale.

Già lo scorso gennaio era emerso che gli episodi della stagione 4 risultavano in fase di sviluppo attivo, stando a quanto riportato da Production Weekly. La pubblicazione che ricapitola lo stato di tutte le produzioni nelle diverse fasi di sviluppo e lavorazione in tutto il territorio del Nord America ha riportato di recente le possibili date in cui avverranno le riprese a Toronto, capoluogo della provincia dell’Ontario.

Star Trek Discovery 4 quando esce: nel 2021

Nell’edizione del 13 agosto, ProductionWeekly aveva indicato che il via alle riprese di Star Trek Discovery 4 è previsto nel corso del mese di ottobre, con l’ultimo ciak atteso a giugno 2021. Il primo ciak ufficiale agli episodi della quarta stagione è atteso per lunedì 2 novembre, come confermato da CBS All Access nel video con protagonista il cast della serie che commenta la notizia del rinnovo.

continua a leggere dopo la pubblicità

Sebbene l’Ontario e la Columbia Britannica siano tra le prime zone dove sarà consentita la riapertura dei set cinematografici e televisivi grazie ai nuovi protocolli di sicurezza, l’emergenza sanitaria Covid-19 potrebbe imporre un posticipo alla produzione di Star Trek Discovery 4.

Star Trek Discovery 4 su Netflix

Se le riprese si concluderanno alle porte dell’estate del prossimo anno, Star Trek Discovery 4 potrebbe esordire entro la fine del 2021. su Paramount+, nuovo nome di CBS All Access, negli Stati Uniti, e in concomitanza su Netflix in Italia a meno di ventiquattro ore dalla messa in onda americana.

Star Trek Discovery 4 trama: anticipazioni

Da sinistra: David Ajala e Sonequa Martin-Green in Star Trek Discovery 3 Credits: CBS All Access/Netflix.
Da sinistra: David Ajala e Sonequa Martin-Green in Star Trek Discovery 3 Credits: CBS All Access/Netflix.

In attesa di scoprire le anticipazioni sulla quarta stagione, il produttore esecutivo Alex Kurtzman ha confermato che le storie dell’universo televisivo di Star Trek sono state mappate da qui al 2027: per questo motivo il futuro di Star Trek Discovery sembra seguire un progetto narrativo strutturato a lungo termine.

continua a leggere dopo la pubblicità

Intervista rilasciata a Gold Derby, Alex Kurtzman si è sbilanciato sull’avanzamento dei lavori delle serie di Star Trek che fanno tutte capo a lui. “Stiamo lavorando a tutte le writer’s room con Zoom” ha dichiarato Kurtzman confermando che la scrittura delle serie procede da remoto.

Lo showrunner ha inoltre confermato che, insieme alle rispettive squadre di autori, fervono i preparativi per diversi progetti, alcuni dei quali non formalmente annunciati come per esempio la quarta stagione di Star Trek Discovery. “La cosa positiva in tutto questo è che siamo riusciti a prenderci molto avanti sulle sceneggiature delle prossime stagioni di Discovery e Picard, così come di Strange New Worlds, che gireremo il prossimo anno, e Section 31”.

Star Trek Discovery 4 cast: attori e personaggi

Il cast della terza stagione è composto da Sonequa Martin-Green (Comandante Michael Burnham), Doug Jones (Comandante Saru), Anthony Rapp (tenente comandante Paul Stamets), Mary Wiseman (Ensign Sylvia Tilly), Wilson Cruz (dottor Hugh Culber) e David Ajala (Cleveland “Book” Booker).

Ci aspettiamo di ritrovare la maggior parte degli interpreti anche nella quarta stagione, insieme ad alcuni volti nuovi e alle guest star di Star Trek Discovery 3 come Blu del Barrio (Adira), Ian Alexander (Gray) e Michelle Yeoh (Philippa Georgiou).

Star Trek Discovery 4 episodi: quanti sono

continua a leggere dopo la pubblicità

Sonequa Martin-Green in Star Trek Discovery 3. Credits: Lilja Jónsdóttir/CBS All Access via Netflix.
Sonequa Martin-Green in Star Trek Discovery 3. Credits: Lilja Jónsdóttir/CBS All Access via Netflix.

Gli episodi della quarta stagione di Star Trek Discovery saranno probabilmente tra i 15 e i 13, ma aspettiamo una conferma ufficiale da CBS All Access in merito. Sono produttori esecutivi e co-showrunner Alex Kurtzman e Michelle Paradise.

Star Trek Discovery è prodotta da CBS Television Studios in associazione con Secret Hideout e Roddenberry Entertainment.

Star Trek Discovery 4 streaming: dove vederla

Salvo cambiamenti di collocazione, Star Trek Discovery 4 in streaming sarà disponibile su Netflix Italia nel nostro Paese, e su CBS All Access negli Stati Uniti.

continua a leggere dopo la pubblicità

La seconda stagione di Star Trek Picard è stata confermata lo scorso inverno, mentre risale all’anno scorso l’annuncio di Section 31, lo spin-off su Philippa Georgiou con protagonista Michelle Yeoh.

Sebbene l’ufficialità di Strange New Worlds, la serie sul Capitano Pike (Anson Mount), Numero Uno (Rebecca Romijn) e Spock (Ethan Peck), sia giunta lo scorso maggio, ad oggi non è ancora pervenuto alcun rinnovo per la quarta stagione di Star Trek Discovery, la cui pre-produzione risulta già in corso stando alle parole di Kurtzman.

Restiamo in attesa di un annuncio ufficiale da parte di CBS All Access, che probabilmente giungerà in concomitanza del debutto della terza stagione al via giovedì 15 ottobre negli Stati Uniti.

Leave a Reply