solbakken-alla-roma,-e-giallorosso-il-primo-colpo-del-mercato-di-gennaio

Solbakken alla Roma. Il club giallorosso inaugura con qualche settimana d’anticipo la sessione del mercato invernale con il primo rinforzo per Mourinho. Si tratta dell’attaccante norvegese, classe ’98, prelevato a parametro zero dal Bodo Glimt. Il suo sbarco nella Capitale è avvenuto nel pomeriggio: intorno alle 14 il suo volo, partito da Bruxelles, è infatti atterrato all’aeroporto di Ciampino. Insieme a Solbakken c’era la fidanzata e il procuratore, che lo hanno accompagnato al Centro sportivo di Trigoria. L’iter di ingaggio si completerà poi con le visite mediche e la firma sul contratto col nuovo club.

SOLBAKKEN ALLA ROMA, I DETTAGLI DELL’INTESA E IL POSSIBILE ESORDIO

Un quadriennale (valido fino al 30 giugno 2027), con un ingaggio che supererà di poco il milione di euro annuo. La nuova avventura, con tutta probabilità, inizierà però solo il 1 gennaio 2023: fino al 31 dicembre infatti Solbakken è ancora legato al Bodo. Il quale difficilmente gli concederà il via libera per legarsi subito ai giallorossi. Con cui i rapporti sono ancora tesi dopo la rissa tra Knutsen e Nuno Santos, che in estate non ha permesso ai norvegesi di monetizzare la cessione del giocatore. Che quindi non prenderà parte alla tournée in Giappone, prevista tra appena 24 ore. Il suo esordio con la nuova maglia è previsto dunque il 4 gennaio, all’Olimpico contro il Bologna.

Fabio Villani

Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica