01 Mar 2021 Fabiano Minacci
• Tempo di lettura:
2 minuti

Daniela Martani è probabilmente il nome che ha attirato più polemiche dell’attuale edizione de L’Isola dei Famosi e Selvaggia Lucarelli – pochi minuti dopo l’annuncio della produzione – ha pubblicato un duro post contro Mediaset.

“A Mediaset dovete vergognarvi. Un paese in cui si premia una no-vax che blocca i traghetti perché non mette la mascherina, che dà dei lobotomizzati agli italiani con la mascherina, il tutto mentre c’è una campagna persuasiva per vaccinare e mentre muoiono migliaia di persone. Ripeto, vergogna”.

Da anni vegana e animalista convinta, Daniela Martani si è più volte fatta notare per le sue battaglie a muso scoperto contro chi mangia la carne ed usa pellicce, fino ad arrivare alla svolta Covid minimizzando la pandemia e schierandosi fra i No-Vax.

L’anno scorso, in piena estate, fece un appello contro l’uso delle mascherine:

“Dovete svegliarvi. Stanno parlando di positivi quando sono persone che non hanno alcun sintomo, sono sane. Vi stanno impaurendo con lo spauracchio del numero dei positivi, ma essere positivi non significa assolutamente nulla. Nelle terapie intensive non c’è più nessuno, quindi devono spaventarci col numero di positivi. Se non ci libereremo presto da questa dittatura diventeremo prigionieri, degli automi. Vogliamo chiederci perché il governo non elimina le sigarette e ci guadagna sopra? Sapete quanti morti di Covid ci sono stati? 700mila. Sapete quante persone sono morte di tumore? Cinque milioni”.

Il perché sia stata chiamata Daniela Martani a L’Isola dei Famosi lo sappiamo tutti. Giusto? La prima polemica (pardon, la seconda, dopo la crisi notturna di Akash Kumar contro gli autori) l’abbiamo. E mancano ancora due settimane al debutto.