Sara Tommasi sposa Antonio Orso

Il sì ormai si avvicina. Sara Tommasi sarà presto sposa di Antonio Orso, che oltre ad essere il suo futuro marito è anche l’attuale manager della showgirl. Dopo un lungo periodo buio, Sara è rinata anche grazie all’incontro con Antonio, che l’ha aiutata a rimettersi in pista dando inizio a una promettente carriera nel mondo della musica. Nel frattempo la Tommasi non ha ignorato il crescente sentimento per il compagno, prendendo con lui la decisione di ufficializzare felicemente la loro unione.

La data del grande evento è dunque fissata per il 21 marzo prossimo, quando allo scoccare della primavera la coppia si unirà in matrimonio con rito civile presso il suggestivo Resort San Pietro sopra le Acque di Massa Martana, nei pressi di Perugia.

Invitati, abito e torta

Una cerimonia che, per le ragioni che tutti noi conosciamo, non potrà contare su un esagerato dispiegamento d’invitati. Fra questi però sembra non mancheranno alcuni VIP, come le amiche Eva Henger e Francesca Cipriani. Faranno invece da testimoni: per lei il papà, per lui la nonna di Sara, che ha accompagnato il cammino della coppia in ogni sua tappa, fino al solenne momento della scelta del vestito.

L’abito da sposa di Sara Tommasi sarà firmato dalla stilista Paola D’Onofrio, il cui atelier romano è stato anche teatro delle foto realizzate da Oscar Postiglione per il numero di Novella 2000 ora in edicola. Le aspettative di Sara prima dell’evento sono state invece raccolte da Armando Sanchez.

“Dire che sono emozionatissima è poco. Sto vivendo un momento bellissimo. Finalmente ho trovato l’abito. Purtroppo nella scelta non è potuta esserci mia madre, come succede di solito. Sta poco bene. Al suo posto è venuta mia nonna Giuliana, con la nostra governante. Ogni volta che provavo un vestito, mandavo la foto a mia mamma per sapere la sua opinione”.

Grande attesa anche per la torta, un’opera quasi monumentale che verrà da fuori l’Umbria e sarà montata appositamente per le nozze.

“La torta sarà della pasticceria Bunny Bakery a forma di castello, e arriverà dalla Campania. Precisamente da Benevento, città natale dello sposo. Sarà preparata e assemblata sul posto il giorno del matrimonio. Si tratta di una procedura innovativa, che sono certa incuriosirà e piacerà a tutti”.

Sara Tommasi rinuncia all’Isola dei Famosi

La fretta di convolare a nozze con Antonio ma di farlo anche con le dovute accortezze ha spinto Sara Tommasi a preferire il suo futuro da sposa a quello di naufraga bis. A suo dire, infatti, la produzione dell’Isola dei Famosi a breve in partenza l’aveva contattata per tornare in Honduras.

Naufraga, la Tommasi lo è già stata nel 2006, per la quarta edizione ancora in onda su Rai 2 e vinta da Luca Calvani. All’epoca la showgirl, tratta nel cast dal novero di Schedine lanciate da Simona Ventura a Quelli che… il calcio, visse peraltro anche un tormentato flirt con l’attore toscano.

Oggi le sue priorità sembrano altre, e il suo mondo del tutto cambiato.

“Quando la produzione del programma mi ha contattata ero felice, non ci credevo. Poi però ho fatto un passo indietro, ho pensato al matrimonio, ai miei progetti di vita con Antonio. Non potevo mandare all’aria tutto, e ho rinunciato.

Antonio e io siamo stati combattuti fino alla fine, non potete immaginare, anche perché sarebbe stata un’affermazione nel mondo del management. Ma abbiamo preferito evitare. A stare lontana troppo tempo, non ce l’avrei mai fatta a gestire tutti gli impegni che ho”.

Auguri dunque ai futuri sposi, e a presto Sara anche in TV!

Novella 2000 © riproduzione riservata.

Leave a Reply