Sanremo, lutto improvviso per il Maestro | La notizia arriva al Festival: “70 anime suoneranno per te”

Lutto nel mondo del Festival di Sanremo 2021: una notizia terribile arrivata nella giornata di ieri. Ecco cosa è successo.

Lutto per il maestro Campagnoli

Un gravissimo lutto ha colpito il mondo del Festival di Sanremo 2021 . Nella giornata di ieri è venuta a mancare Angelina Correra, madre del maestro Enzo Campagnoli , impegnato in questa settimana della kermesse. Nonostante il dolore straziante, con grande professionalità, il maestro Campagnoli ha diretto nella serata di ieri l’orchestra del Festival per il singolo Quando ti sei innamorato , di Orietta Berti. La stessa cantante, dopo l’esibizione, ha ringraziato dal palco il maestro Campagnoli. Sui social, il direttore d’orchestra ha voluto esprimere tutto il suo dolore.

Ha scritto Campagnoli, Ricordano l’Amata madre: ” Mi hai spezzato il cuore in causa, ora So Che al mio ritorno non ti rivedrò. This era la grande speranza Che avevo nel Cuore Il Giorno in cui Sono Partito per Sanremo, Quella di rivederti , ma non è stato così. Sarai al mio fianco a questa sera sul podio. Come sei sempre stata al fianco di tutti i tuoi figli, quello è il posto che meriti. Sappi che 70 anime, tutti i miei amici musicisti, suoneranno solo per te . Ti Amo mamma dammi la forza di cui ho bisogno. Enzo “.

Leggi anche —–>  Avete mai visto la sorella di Tomaso Trussardi? Chi è bellissima moglie di Adriano Giannini FOTO

Leggi anche —–>  Amadeus e il suo periodo buio: “Ho rischiato, il mio telefono non squillava più…”

Carriera di Enzo Campagnoli

Originario di Afragola, in provincia di Napoli, Enzo Campagnoli , ha partecipato ad un numeroso Festival di Sanremo . La passione per la musica e lo spettacolo è stata ereditata propria dall’amata madre. Angela Correra, infatti, era un volto teatrale notissimo della sceneggiata napoletana. Enzo Campagnoli, ei suoi fratelli Gianfranco e Tano, hanno tutti intrapreso la strada dell’arte di casa.

Campagnoli ha debuttato al Festival di Sanremo nel 2016 , quando ha diretto Dolcenera e Clementino. Nel 2017 ha diretto all’Ariston lo stesso rapper napoletano in coppia questa volta con Michele Bravi. In seguito, l’anno scorso, ha diretto Elettra Miura Lamborghini con il singolo Musica e il resto scompare . La sua carriera è iniziata al fianco di Mario Merola , negli anni ’90. Nel 2001 insieme al fratello Gaetano, Mario Guida e Gennaro Quirito, ha scritto L’urdemo emigrante , brano con il quale Mario e Francesco Merola vinsero il Festival di Napoli di quell’anno.

Related Posts