La musa di Federico Fellini si racconta a cuore aperto in esclusiva al settimanale Oggi. Prendendosela anche con quelle attrici che annunciano di non voler più girare scene di nudo con un regista uomo…

Sandra Milo, 87 anni, racconta il suo amore per il baby fidanzato Alessandro Rorato, 49 anni (38 in meno di lei!), in un’intervista esclusiva al settimanale Oggi. Nella quale svela anche i dettagli più piccanti della loro “strana” relazione… – FOTO IERI E OGGI | VIDEO 1VIDEO 2  

Sandra Milo è diventata nera! Che trasformazione la musa di Federico Fellini… – GUARDA

“IL NO ALLE SCENE DI NUDO? CHE SCEMENZA” – Ride. Ride divertita di sé stessa e del mondo. E la cosa che, con la saggezza dei suoi (quasi) 88 anni, trova particolarmente spassosa, sono le persone che si prendono particolarmente sul serio. Per esempio le parli di Keira Knightley, che ha annunciato di non voler più girare scene di nudo nel caso il regista sia un uomo, e Sandrocchia se la ride a crepapelle: «Che scemenza, che scemenza! Saremo veramente liberi solo quando riusciremo a ignorare genere, razza o status sociale e concentrarci solo sul fatto che siamo individui, ognuno unico e insieme tutti uguali».

Sandra Milo posa nuda a (quasi) 90 anni! Eccola senza veli… – LEGGI | FOTO | VIDEO

Lei ha un compagno di 38 anni più giovane. Anche quello è un inno alla libertà? «Penso si debba essere sempre liberi di amare. Chiunque abbia vissuto sa che si può amare ed essere amati in tanti modi. Mai avere paura: ci si deve tuffare nella vita e prendere tutto quello che arriva, anche le cose brutte, altrimenti si rischia di stare sempre in panchina».

Ha in programma di sposarsi? «Ma no, non è più tempo. Con Alessandro è amore, ma non c’è sesso. Come le dicevo prima, si ama in tanti modi. E poi, se proprio dovessi scegliere, più che sposarmi, mi piacerebbe essere adottata».

Davvero? «Sono cresciuta senza padre, e solo in questi ultimi anni ho capito quanto mi sia mancata una figura paterna. Ecco, sì: mi piacerebbe poter chiamare qualcuno “papà”».

Sandra Milo: “Il sesso con Fellini, il lettone della Masina, la passione per Craxi… Vi racconto tutto” – ESCLUSIVO

Lanciamo un appello su Oggi? «Sì, ma non voglio uno qualsiasi. Gli devo voler bene, e soprattutto non può essere più vecchio di me».

Idea, perché non si fa adottare dal suo compagno? «No, dai. Nel nostro rapporto sono io quella più protettiva».

Sandra Milo, il baby fidanzato (ha 40 anni meno di lei) e l’amore: “È tutto vero. E il sesso…” – GUARDA

Lei ha 88 anni e ragiona come una ventenne. Come mai chi ha 20 anni spesso ragiona come un ottuagenario? «Ma poverini i giovani: anche del mondo dello spettacolo, sono terrorizzati da tutto. Hanno persino paura di quello che si dice sui social. È un mondo conformista e devono imparare a infischiarsene, perché la vita vera non è sul web. E poi…».

E poi? «E poi hanno avuto la sfortuna di crescere in un mondo senza grandi ideali. Senza passioni politiche».

Spesso in nome degli ideali sono stati combinati disastri. «Ma sì, lo so. Ma gli ideali ti riempivano il cuore e la testa, ti spingevano a studiare, a leggere. Davano speranza e energia: le sembra poco?».

Sandra Milo: “Parlo ogni giorno con Federico Fellini e con Gesù” – ESCLUSIVO

Oggi invece? «Oggi i giovani non hanno più voglia di cambiare tutto. Siamo pigri e la pandemia ha peggiorato le cose. Ma la vita non è stare sul divano».

Ha una soluzione? «Abbiamo provato a debellare il virus, e abbiamo fallito. Ora è il momento di imparare a conviverci: prendiamo tutte le precauzioni possibili e ricominciamo a uscire di casa. Preferisco correre qualche rischio che vivere senza avere una vita. L’umanità non si può far annichilire».

Andrea Greco