salone-nautico-di-genova-2020,-imbarcazioni-e-premi-assegnati

Cala oggi il sipario sul 60° Salone Nautico di Genova, un appuntamento annuale imperdibile per tutta la città e per la filiera nautica italiana e internazionale. In questo 2020 il Salone ha rappresentato il rimo evento internazionale in Italia e unico boat show in Europa in era Covid.

Tante le innovazioni tecnologiche presentate, soprattutto nell’ambito della stampa 3D. Sono stati anche assegnati gli 8 riconoscimenti del Design Innovation Award, il nuovo premio istituito da Confindustria Nautica e I Saloni Nautici.

Salone Nautico 2020: i riconoscimenti assegnati

A decretare i vincitori ci ha pensato una giuria internazionale composta da Silvia Piardi, professore di prima fascia in Disegno Industriale al Politecnico di Milano, Franco Michienzi, direttore rivista Barche, Andrea Pagnin, innovation strategist Istituto Italiano di Tecnologia, Justin Ratcliffe, editor in Chief Yachts International, Philip Easthill, segretario generale European Boat Industry. Presidente di Giuria, l’architetto Luisa Bocchietto – Senator WDO – World Design Organization.

I vincitori sono stati selezionati in base a criteri che hanno premiato la ricerca, l’innovazione, la qualità tecnica, la qualità formale e la sostenibilità.

Per  la categoria Imbarcazioni a vela da crociera vince il premio il Swan 65 di Nautor’s Swan mentre, per le Imbarcazioni a vela da regata, il Mylius 80 FD di Mylius Yachts.

Per la categoria Unità pneumatiche vince il Coaster 650 Plus di Joker Boat, mentre per le imbarcazioni a motore (da 10 a 24 mt.) il TT 460 Invictus di Invictus.

Per la categoria Superyacht (oltre 24 mt.) riceve il Design Innovation Award l’SX112 di Sanlorenzo.

Il Seadrive Electric POD di Seadrive, invece, vince per la categoria Accessori ed equipaggiamenti nautici.

Il Design Innovation Award 2020 ha assegnato, inoltre, una Menzione d’Onore a Ecoprimus della start up Northern Light Composites e un Premio speciale all’Innovazione a MAMBO – Motor Additive Manufacturing Boat di MOI Composites Srl. Il Premio speciale alla Carriera è andato a F.lli Razeto & Casareto per i suoi cento anni di attività.

Salone Nautico di Genova

Salone Nautico di Genova

Migliori imbarcazioni presentate a Genova 2020

Tante le novità che hanno colpito l’attenzione degli addetti al settore e degli appassionati di nautica. Quali sono le barche presentate in questa edizione che hanno riscosso maggior successo?

1. BENETTI YACHTS, OASIS 40 M

Sorprendendo tutti all’ultimo minuto, Benetti ha presentato a Genova in anteprima mondiale il suo nuovo modello Oasis 40 M proprio al Salone di Genova. Un superyacht che è diventato la barca ammiraglia dell’evento, l’imbarcazione più fotografata soprattutto per la bellissima beach area a poppa che si trasforma in un’elegante lounge con infinity pool.

Questo gioiellino si sviluppa su 4 ponti e possiede 5 cabine per 10 ospiti e 4 cabine per 7 membri dell’equipaggio. Gli interni sono stati progettati dallo studio newyorkese Bonetti/Kozerski Architecture e sono stati ideati per creare un’atmosfera accogliente e lussuosa.

2. SANLORENZO YACHTS, SX 112

Una novità a lungo attesa e presentata qui, in questo evento che rischiava di essere rimandato a data da destinarsi. Tutti a bocca aperta davanti al superyacht SX 112 dei cantieri Sanlorenzo: con i suoi 34 metri di lunghezza è la nuova ammiraglia dell’innovativa linea crossover SX, la prima nata dalla sintesi tra il classico modello di motoryacht con flying bridge e la tipologia explorer.

Tutto ruota intorno alla nuova zona di poppa, l’area che attira completamente l’attenzione. Su SX112 è presente una spaziosa beach area di ben 90 m2, ampliabile grazie alle terrazze abbattibili, costituita da una zona interna direttamente collegata all’esterno attraverso grandi vetrate scorrevoli: in questo modo è possibile abitare gli spazi in un modo completamente inedito massimizzando la connessione tra indoor e outdoor.

Gli interni, lineari e puliti, sono stati progettati da Piero Lissoni. A fare la differenza è la scala elicoidale realizzata con un telaio metallico leggero: all’altezza del main deck, inoltre, la scala è racchiusa in un volume ovale trasparente che la fa apparire come sospesa nell’aria. 

3. AZIMUT YACHTS, MAGELLANO 25 METRI

Anteprima mondiale anche per la nuova barca firmata Azimut Yachts, che a Genova presenta Magellano 25 Metri con interior design ideato dall’artista e architetto Vincenzo De Cotiis, alla prima collaborazione con il mondo nautico.
Gli interni di questo yacht sono in linea con lo stile a cui De Cotiis ha abituato il suo pubblico. L’architetto ha qui lavorato su uno speciale tipo di resina ed è riuscito a ricreare delle superfici dello stesso colore della pergamena, attraverso un elaborato processo artigianale, frutto di più stratificazioni e impreziosito da una polvere di bronzo. le superfici risultano quindi caratterizzate da un piacevole effetto nuvolato e da inclusioni che ricordano le venature di alcune delle più celebri pietre preziose.

Salone Nautico 2020

Salone Nautico 2020

Anche quest’anno gli appassionati di nautica si sono dati appuntamento al Salone Nautico di Genova 2020, dove sono state presentate delle imbarcazioni lussuosissime, perfetta sintesi di tecnologia all’avanguardia e design che lascia a bocca aperta. Tanti anche i riconoscimenti assegnati ai vari cantieri e ai designer che hanno lavorato instancabilmente per mesi per mostrare ad addetti al settore e ad appassionati dei veri e propri gioiellini. Yacht dall’incredibile bellezza pronti a solcare i mari del futuro, rifiniti in ogni minimo dettaglio.

Leggi anche: Yachts di Lusso Italiani

L’articolo Salone Nautico di Genova 2020, imbarcazioni e premi assegnati proviene da Italian’s Excellence.

Leave a Reply