sai-riconoscere-le-migliori-castagne-italiane?-ecco-dove-trovarle

Come fare per riconoscere le migliori castagne italiane? Spesso in vendita si trovano castagne straniere provenienti soprattutto da Turchia, Portogallo, Grecia e Spagna. E non sempre le etichette parlano chiaro. Il rischio, poi, è di acquistare a caro prezzo caldarroste straniere per le vie delle città. Prestare attenzione alla qualità è fondamentale, quindi il consiglio è di comprare il prodotto fresco e ricorrere a un più genuino ed economico fai da te casalingo. La produzione di castagne e marroni made in Italy è ampia, allora vediamo quali sono le Dop e Igp italiane da cercare sugli scaffali.

Quali sono le migliori castagne (o marroni) italiane

Cestino colmo di castagne fresche
Foto Shutterstock | pilipphoto

Conoscere da dove provengono le migliori castagne italiane è importante per tutelare l’alta qualità della produzione made in Italy che conta ben quindici prodotti a denominazione di origine, tra frutti e derivati, che hanno ottenuto il riconoscimento europeo.

Cinque si trovano in Toscana e sono il Marrone del Mugello Igp, il Marrone di Caprese Michelangelo Dop, la Castagna del Monte Amiata Igp, la Farina di Neccio della Garfagnana DOP e la Farina di Castagne della Lunigiana DOP.

Mentre in Campania è riconosciuta la Castagna di Montella Igp, il Marrone di Roccadaspide Igp e il Marrone di Serino/Castagna di Serino IGP

In Emilia Romagna è famoso il Marrone di Castel del Rio Igp, in Veneto il Marrone di San Zeno Dop, i Marroni del Monfenera Igp ed i Marroni di Combai Igp.

In Piemonte la Castagna Cuneo Igp e il Marrone della Valle di Susa Igp. Infine nel Lazio eccelle la Castagna di Vallerano DOP. Inoltre è in via di riconoscimento la Castagna di Roccamonfina IGP.

Castagne al forno
Foto Shutterstock | JoannaTkaczuk

Inutile dire che le castagne restano presenti nelle tradizioni alimentari autunnali degli italiani che le consumano in diversi modi. Ad esempio le castagne al forno vengono arrostite dopo averle incise sul lato bombato. Possono anche essere cotte al microonde o in una padella di ferro con il fondo forato direttamente sul fuoco vivo. Più facili da fare sono le castagne bollite mentre se volete sapere i trucchi per cucinarle oppure tre semplici metodi per conservare le vostre castagne o i marroni, allora vi suggeriamo di leggere i nostri approfondimenti.

Leave a Reply