Sabrina Salerno si allena così: l’outifit bomba della cantante

Cantante, attrice, e negli ultimi influencer, Sabrina Salerno è in forma smagliante. Eccola in un bellissimo scatto durante un allenamento. 

Lo scatto di Sabrina Salerno

In  un post pubblicato sul suo account Instagram ufficiale, la cantante ed influencer Sabrina Salerno, ha incantato i suoi tantissimi followers. Uno scatto che la immortala in tutta la sua statuaria bellezza. Un post che ha ricevuto tantissimi likes e reactions, anche di tanti compagni vip. Recentemente il nome di Sabrina Salerno è tornato tra i papabili per il prossimo Festival di Sanremo 2021. L’anno scorso, la cantante incantò nella sua discesa della famosa scalinata del Teatro Ariston. Potrebbe ripetersi?

Negli ultimi tempi in molti si sono chiesti quale fosse il segreto di Sabrina Salerno. La 52enne è in una forma smagliante, tanto da sembrar vivere una seconda giovinezza. La cantante si allena quasi quotidianamente con sempre diverse sessioni di workout, seguita da un personal trainer. Il quale chiaramente da un anno la segue soltanto online. Tanta fatica e tanto sudore, ma i risultati sono strabilianti. A questo si aggiunge una dieta ferrea, fatta di professionisti, ma modellata sui gusti alimentari di Salerno.

Leggi anche —–> Uomini e Donne, che fine hanno fatto l’ex tronista Paolo e Angela?

Leggi anche —–>  La Prova del cuoco, l’ex chef contro la D’Urso: “Non ridere di quelli ignoranti, smettila di parlare di Non c’è Coviddi”

L’alimentazione di Sabrina Salerno

Ad esempio, in una serie di recenti stories, la cantante ha rivelato di non amare molto carne. Eccezion fatta per la carne di pollo, molto presente nella sua dieta. Ha infatti raccontato: “Non ho mai mangiato l’agnello né mai lo mangerò in vita mia”. Insieme al pollo, tantissima frutta e verdura: Tanta frutta e tanta verdura per me e i dolci non mi piacciono e non mi attirano per niente, questa è la mia fortuna”. 

La cantante ha infine spiegato di aver sviluppato una repulsione per i cibi provenienti dal mare, tanto da non riuscire nemmeno ad entrare in pescheria. Ha raccontato: “Tutto ciò che vive nel mare io non l’ho mai mangiato. Se vedo qualcuno che pesca, mi sento male, mi sento soffocare”.

Related Posts