sabrina-ghio:-“non-e-colpa-nostra”.-l’appello-alle-donne-che-non-riescono-ad-avere-un-figlio

Dopo un periodo che l’ha messa a dura prova, Sabrina Ghio – ex Tronista ed ex ballerina di Amici – ha da mesi ritrovato il sorriso grazie al marito Carlo Negri (che ha sposato lo scorso agosto) e soprattutto alla nascita della sua secondogenita Mia.

Nonostante la ritrovata serenità, l’influencer non ha dimenticato il periodo buio che ha caratterizzato il suo recente passato e ha deciso di dedicare un sentito messaggio a tutte le donne che non riescono ad avere figli spronandole a non sentirsi mai e poi mai in colpa.

Sabrina Ghio dalla parte delle donne alla ricerca della maternità

In un recente post su Instagram Sabrina Ghio ha voluto lanciare un potente messaggio di solidarietà alle donne che, come lei in passato, stanno avendo difficoltà a diventare madri e lo ha fatto attraverso un post tutto dedicato alla piccola Mia.

“Ho fatto finta di non stare troppo male, ho fatto finta di non guardare la sofferenza negli occhi di tuo padre… ma adesso quando ti guardo dimentico tutto …” ha scritto l’influencer esperta di social marketing “sei una gioia troppo grande da far capire. Purtroppo, si parla poco di queste cose, e noi donne non siamo a conoscenza di quanto spesso tutto ciò accade”.

“Non sentiamoci sole e non pensiamo che sia colpa nostra!” – ha chiosato la biondissima Ghio rivolgendosi stavolta direttamente alle donne alla ricerca di una maternità che tarda ad arrivare – “trovate il coraggio di perseverare… noi l’abbiamo fatto e adesso stringiamo tra le braccia il nostro arcobaleno”.

Sabrina Ghio: dalla malattia alla rinascita

Il periodo da incubo di Sabrina Ghio è iniziato all’incirca due anni fa, quando le è stata diagnosticata un’infezione da HPV scoperta grazie a un pap test di controllo: “Ho scoperto questa cosa perché ho fatto una visita in più, anche due in più, altrimenti non me ne sarei accorta” – aveva raccontato la stessa influencer – “magari più avanti sarebbe stato troppo tardi, e mi sarei trovata in una situazione più complicata. Quindi fatevi un sacco di visite e prevenite, fatelo!”.

L’infezione, come ha ammesso Sabrina, si sarebbe potuta trasformare in un tumore al collo dell’utero fortunatamente scongiurato anche grazie a un intervento chirurgico. Inoltre Sabrina, sempre in quel periodo, ha purtroppo dovuto affrontare anche tre aborti spontanei di cui il primo nel luglio del 2020.

Della durissima esperienza della perdita di uno dei bambini che stava aspettando, Sabrina ha parlato qualche tempo fa a Verissimo. “Ero in vacanza non mi sentivo molto bene” – aveva raccontato – “tornata in stanza mi addormentai e quando mi svegliai ero in un mare di sangue. In ospedale mi dissero che avevo perso il bambino”.

Oggi, fortunatamente, il peggio è decisamente passato e a giugno scorso l’ex tronista è diventata mamma di Mia, nata dal fortissimo amore che la lega dal 2018 a Carlo Negri che da agosto scorso è suo marito.

Sabrina ha anche un’altra figlia, Penelope, nata dal precedente matrimonio con l’imprenditore Federico Manzolli. Proprio dopo la fine di questa relazione, la Ghio aveva deciso di partecipare come tronista a Uomini e Donne nel 2017 ma anche in quell’occasione non è stata troppo fortunata in quanto la sua scelta, Niccolò Raniolo, le disse di no. La fortuna in amore per Sabrina è arrivata poco dopo l’esperienza del dating show, quando ha incontrato il suo grande amore Carlo.