roma-senzatetto-aggredito-dai-rottweiler:-e-grave

Rottweiler e1502369636808

ROMA Senzatetto aggredito dai rottweiler. L’uomo ha riportato ferite importanti a gambe e mani, che ne hanno reso necessario il ricovero al San Camillo. I cani, due, lo avrebbero sorpreso mentre dormiva su un prato. Quando si è svegliato, in preda a dolori acuti agli arti inferiori, si è ritrovato addosso gli animali intenti a morsicarlo. Con loro ha dunque ingaggiato una colluttazione, terminata poco dopo ad opera degli stessi rottweiler. Il senzatetto ne è uscito però, è proprio il caso di dirlo, con le ossa rotte. Ciò non gli ha tuttavia impedito di alzarsi da terra e compiere qualche passo, fino ad imbattersi in una pattuglia della PS. Proprio gli agenti hanno sollecitato l’arrivo sul posto di un’ambulanza, che ha trasportato l’uomo in ospedale. Qui il suo stato di salute è stato riscontrato serio, ma non tale da comprometterne la permanenza in vita.

La stessa PS è ora al lavoro per chiarire la dinamica dell’episodio. Tornati nel parco, gli agenti si sono messi alla ricerca dei cani, sfortunatamente finora senza esito. Se dovessero essere individuati, per il padrone si metterà malissimo: oltre che di lesioni, potrebbe infatti dover rispondere anche di omissione di soccorso. Al vaglio al momento le immagini della videosorveglianza della zona, insieme al racconto di alcuni testimoni: proprio da questi ultimi sarebbe arrivato un identikit del presunto proprietario.