rocco-siffredi-distrugge-totti:-“solo-io-so-che-problema-hai,-non-posso-piu-nasconderlo”

Home > Gossip > Rocco Siffredi distrugge Totti: “Solo io so che problema hai, non posso più nasconderlo”

rocco siffredi

Ciò che è accaduto pochi giorni fa ha scombussolato il pubblico soprattutto perché i protagonisti della vicenda sono Totti e Rocco Siffredi.  A primo impatto l’accostamento tra i due sembra al quanto strano e bizzarro perché in comune non hanno nulla né tantomeno sono stati mai avvistati insieme. Dalle parole del porno attore, invece, a quanto pare qualcosa in comune c’è e a rivelarlo è stato proprio lui durante l’intervista alla trasmissione di Rai 2, Belve. In primis, Siffredi ha rivelato il suo addio al mondo del porno. Una scelta dura, maturata in seguito ad alcune sue dipendenze del passato.

Rocco Siffredi, si confessato a cuore aperto a Francesca Fagnani affermando di avere avuto una forte dipendenza del sesso, al punto da paragonarla ad una droga. Dipendenza che l’ha portato a tradire più volte sua moglie Rosa con cui è legato da 30 anni. Le stesse cose le aveva rivelate anche a Dagospia qualche tempo fa. “Sì ho tradito, e ho avuto momenti di dipendenza dal sesso. Ma non è per il tradimento che finisce un matrimonio. “Io e mia moglie stiamo insieme da quasi trent’anni. La scappatella è come se fosse un’avvisaglia, noi cerchiamo di capire perché è successo, se per mancanza di passione, di stimolo, e facendo magari tutt’altro, come “divertirsi” insieme con altre persone”.

“Mia moglie sa che l’ ho tradita con delle prostitute. Ero abituato a fare sesso tutto il giorno sul set, per me era un bisogno fisiologico. Anzi, una vera e propria droga. Uscivo, non trovavo una prostituta, ma il prostituto e per era uguale. Rosa è intelligente, sa chi sono e che ho scelto il porno proprio perché volevo far se**o”. Ad oggi, però, Siffredi ha deciso di allontanarsi da quel mondo e quel periodo di dipendenza sembra essere passato. Proprio restando in tema, a Belve ha rivelato di aver mandato un sms a Totti quando ha saputo della separazione con Ilary: “Man, solo io ti posso capire, perché so quanto ami la tua famiglia e tua moglie. Ti posso capire perché so una cosa che tu sai, che noi abbiamo”.

Leggi anche: Francesco Totti chiude ogni rapporto anche con lei, La colpa è tutta di Noemi

A questo punto, la conduttrice Fagnani gli chiese se si trattasse della dipendenza dal sesso ma Siffredi decise di non rispondere. Ricordiamo, però, che poco dopo l’annuncio della separazione della coppia, Rocco rilasciò alcune sue considerazioni. Precisamente rivelò che secondo lui Totti fosse ancora innamorato di Ilary e che se ci fossero stati dei tradimenti, non sarebbe stata questa la causa di un divorzio o a criticare un rapporto durato 20 anni dal quale sono nati anche tre figli.

“Si capisce che lui è ancora molto innamorato, ma anche molto dispiaciuto. È anche vero che nemmeno lui è un santo. L’amore, però, non può essere buttato via per una carnalità, tutti ci passiamo. Insomma, non deve essere un tradimento a giudicare vent’anni di rapporto, di famiglia”. Al momento non c’è stata nessuna risposta da parte di Totti né alcuna considerazione. Vero è che quanto dichiarato da Siffredi, se fosse vero, ha, sicuramente, svelato ulteriori altarini.

rocco siffredi

Argomenti affini

Potrebbe interessarti