Roberto Angelini chi è | carriera | vita privata del cantautore

Artista poliedrico, protagonista del programma Propaganda Live, Roberto Angelini è un musicista apprezzatissimo dal grande pubblico. Ecco alcune curiosità sulla sua carriera e sulla sua vita privata. 

Carriera di Roberto Angelini

Ormai volto notissimo del venerdì sera, il cantante e musicista romano Roberto Angelini è uno dei protagonisti della trasmissione di La7, Propaganda Live. Acclamato polistrumentista, Angelini oggi collabora ai tour dei più grandi artisti nostrani. Classe ’75, Angelini respira sin da piccolo aria di grande musica in casa grazie al patrigno Vittorio Camardese e a suo nonno. Nella sua abitazione sono passati grandi artisti come Chet Baker, che spinsero il giovane Angelini ad intraprendere la carriera musicale.

All’età di sedici anni inizia già a far parte di diversi complessi: il suo sound spazia dal rock al jazz, fino al blues. Allora, il musicista, amava suonare il pianoforte, strumento che deciderà di mettere da parte all’età di 18 anni. Da allora si appassiona alla chitarra acustica e inizia a comporre i suoi primi testi. Inizia ad aprire i concerti di grandi artisti come Jarabe De Palo, Max Gazzè, Marina Rei e Carmen Consoli. Il primo impegno che lo rende noto al grande pubblico è la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2001, nella sezione Nuove Proposte. Riuscirà ad aggiudicarsi il Premio della Critica. Il grande successo arriva nel 2003 con il singolo Gatto Matto, tutt’ora il suo più importante singolo. 

Leggi anche —-> Serena Rossi, la ricordate a Che Dio Ci Aiuti? Chi interpretava l’attrice

Leggi anche —-> E’ stata la vincitrice della quarta edizione di Ballando con le stelle, com’è oggi e cosa fa

L’esperienza televisiva

Nel 2005 pubblica l’album tributo a Nick Drake, dal titolo Pong Moon. Nel 2008, decide di diventare imprenditore musicale, fondando l’etichetta discografica FioriRari. Il primo album pubblicato in qualità di produttore è Apnea di Massimo Giangrande. In seguito partecipa la progetto Violenza 124 ideato dall’amico e collega Niccolò Fabi con il brano Kabul. Prende poi parte al Collettivo Angelo Mai, formato da diversi artisti romani. Da allora, il musicista inizia tantissime collaborazioni con diversi cantanti, che accompagnerà sui palchi dei loro tour. Tra questi Emma Marrone. 

Dal 2013 inizia la sua esperienza televisiva al fianco di Diego Bianchi, in arte Zoro. Prima nella trasmissione Gazebo, su Rai Tre e in seguito, dal 2017, a Propaganda Live su La7. Qui Angelini guida la Propaganda Orchestra. Della sua vita privata non conosciamo molto: ha avuto una lunga relazione, di quasi 10 anni, con l’attrice Claudia Pandolfi. I due hanno avuto un figlio, Gabriele, nato nel 2006. 

Related Posts