recensione-robot-aspirapolvere-lavapavimenti-ecovacs-deebot-t10-plus

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei robot di Ecovacs e dopo la recensione dei top di gamma X1 Turbo e Omni, proviamo oggi il T10 Plus. Robot dalle complete funzionalità, dotato di avanzati sensori, una completa app, panno oscillante per il lavaggio dei pavimenti e stazione di ricarica dotata di serbatoio separato dello sporco.

Il T10 Plus è il modello intermedio della gamma T10 formata anche dal modello base e dalla variante Turbo che utilizza panni rotanti per il lavaggio dei pavimenti. Entrambi i modelli sono, inoltre, privi della stazione di ricarica con serbatoio separato dallo sporco, presente solo sulla versione Plus in prova.

Analizziamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche del nuovo robot di Ecovacs.

Ecovacs T10 Plus: design e caratteristiche

612CqJsS+7L. AC SL1500

Il T10 Plus si presenta con la tradizionale forma circolare ed una scocca interamente in plastica in un’elegante e curata finitura bianca. Nella parte anteriore troviamo la tecnologia di elusione ostacoli AIVI 3.0 (più semplice della variante 3D presente sugli X1); si tratta di un’avanzata soluzione tecnica basata su due fotocamere utili per identificare oggetti e mobili. Segnaliamo in particolare il sensore HD 960P, con campo visivo di 148,3°, in grado di catturare immagini anche al buio. Al sistema AIVI si affianca la tecnologia TrueMapping 2.0 che utilizza una torretta Lidar sul lato superiore, in grado di creare una dettagliata mappa della nostra casa in 2D e 3D. Torretta completamente chiusa e protetta da sporco e polvere.

t10 plus 6

Rimuovendo il pannello superiore, con agganci magnetici, è possibile accedere al serbatoio dello sporco da 400 ml, al comando di alimentazione e al pulsante per il collegamento WiFi. Lato superiore che ospita anche il comando di avvio/standby/ritorno alla base.

Passiamo al posteriore in grado di ospitare due accessori. Il primo utile quando si utilizza la modalità aspirapolvere, capace di ospitare un profumatore ambiente venduto separatamente. Sul lato posteriore è, inoltre, possibile agganciare il serbatoio dell’acqua da 240 ml, con panno rimovibile in microfibra per la funzione di lavapavimenti. Panno in grado di muoversi avanti ed indietro 600 volte al minuto, simulando un lavaggio manuale (tecnologia OZMO Pro 3.0).

t10 plus 2

Proseguiamo con il lato inferiore dove troviamo due spazzole laterali e la spazzola principale  dotata anche di elementi in gomma.

Robot con una potenza di aspirazione, inferiore alla gamma X1, pari a 3.000 PA. Non dimentichiamo la batteria integrata da 5.200 mAh e le dimensioni del T10 Plus pari a 353 x 353 x 103,3 mm.

Base di ricarica

t10 plus 7

Passiamo ora alla base di ricarica in plastica grigia e bianca, che ospita un sistema di aspirazione in grado di trasferire lo sporco dal serbatoio del robot (svuotabile anche manualmente) ad un capiente sacchetto da ben 3,2 litri presente nella stazione di ricarica. Soluzione che permette di non venire mai a contatto con la polvere raccolta, con il sacchetto, simile a quello dei tradizionali aspirapolvere, sufficiente per circa 60 giorni.

t10 plus 8

Proseguiamo con il coperchio, sul lato superiore della base, che nasconde il sacchetto dello sporco ed un piccolo vano per gli accessori. Stazione con dimensioni pari a 365 x 360 x 350 mm.

Concludiamo con il posteriore che ospita un pratico avvolgicavo, per un’installazione ordinata della stazione di ricarica.

App dedicata, videosorveglianza e comandi vocali

t10 plus 9

Il T10 Plus è accompagnato dalla completa app Ecovacs Home, in italiano e di facile utilizzo. Applicazione che consente di monitorare l’attività del robot e di consultare e modificare le mappe in 2D e 3D della nostra abitazione realizzate dal robot. L’utente può effettuare diverse modifiche alle mappe inserendo, ad esempio, mobili e barriere virtuali per impedire al robot di accedere a particolari aree. Deebot è in grado di memorizzare fino a 3 diverse mappe, con la possibilità, quindi, di registrare anche più piani della nostra abitazione.

Proseguiamo con la ricca sezione dedicata alle opzioni di pulizia. Partiamo dalla possibilità  di selezionare il numero di passate sul pavimento (singola o doppia); troviamo poi la potenza di aspirazione (4 livelli disponibili), la regolazione del flusso d’acqua per il lavaggio dei pavimenti (3 livelli disponibili) e 3 diverse intensità di sfregamento del panno.

E’, inoltre, possibile pulire una sola area/camera, scegliere la sequenza di pulizia delle varie stanze (ad esempio prima la cucina e poi il soggiorno) ed impostare diverse modalità di pulizia per ogni singola camera (ad esempio più intensa in cucina e bagno e media in salone).

t10 plus 1

Ricordiamo anche la possibilità di programmare il funzionamento del robot in determinati orari-giorni e la sezione dell’app dedicata al controllo dello stato di usura dei materiali consumabili come filtri e spazzole.

Citiamo anche la funzione di riconoscimento tappeti: quando si utilizza la sola modalità aspirapolvere, il T10 attiverà automaticamente la massima potenza di aspirazione durante la loro pulizia. Invece quando si utilizza la funzione lavaggio pavimenti, il robot eviterà automaticamente i tappeti per non bagnarli.

t10 plus 4

Passiamo alla funzione di videosorveglianza. La telecamera frontale del robot può essere utilizzata anche per tenere sotto controllo le attività di pulizia, la nostra abitazione e i nostri animali domestici tramite l’app Ecovacs Home. Inoltre grazie all’app è anche possibile inviare messaggi vocali tramite lo speaker del robot.

A bordo dell’T10 Plus troviamo, oltre all’altoparlante, anche microfoni dedicati all’assistente vocale integrato, in italiano, denominato Yiko. Assistente in grado di comunicare le varie attività del robot, comandabile anche tramite l’input vocale “Ok Yiko”. Davvero numerosi i comandi disponibili, ad esempio “Ok Yiko lava la cucina” o “Ok Yiko pulisci sotto il letto”. Non manca anche la compatibilità con Alexa e Google Assistant, dalle caratteristiche inferiori rispetto all’assistente integrato di Ecovacs.

Prestazioni, autonomia e prezzo

t10 plus 5

In generale il nostro giudizio sul robot di Ecovacs è positivo: un prodotto completo, ben costruito e di facile utilizzo. Buona la potenza di aspirazione, con un rumore contenuto. Analoga valutazione per la capacità di movimento all’interno degli ambienti e per il riconoscimento di oggetti/ostacoli.

Giudizio abbastanza positivo sulla funzione lavapavimenti che risulta un po’ rumorosa; efficace il panno oscillante dotato di un serbatoio dell’acqua dalla capacità non molto elevata, che consente di pulire circa 100 mq. Molto utile, infine, il contenitore separato della polvere. 

Proseguiamo con l’autonomia della batteria, fino a 260 minuti e 200 mq circa. La ricarica completa avviene in circa 6,5 ore.

Facili le operazioni di pulizia e di manutenzione delle varie parti del T10. Limitati gli accessori in dotazione: una spazzola per la pulizia del robot e due panni usa e getta, oltre a quello in microfibra per il lavaggio dei pavimenti.

Concludiamo con il prezzo dell’Ecovacs Deebot T10 Plus acquistabile sul sito dell’aziendasu Amazon in offerta a 699 euro, con uno sconto del 22%. 

Scopri di più su Amazon

Recensione BLACK+DECKER reviva: la prima gamma di elettroutensili realizzati con materiale riciclato