queste-sono-le-ore-del-giorno-piu-salutari-per-mangiare-senza-ingrassare-secondo-un-nuovo-studio

Secondo recenti studi, esisterebbero nel corso della giornata degli orari migliori di altri per consumare i pasti e non ingrassare

“Colazione da re, pranzo da principe, cena da povero”, così recita un vecchio proverbio su quanto e quando bisognerebbe mangiare durante una normale giornata. Ma è davvero così? Sembrerebbe proprio di sì perché recenti studi confermerebbero l’esistenza di orari migliori di altri in cui alimentarsi e mantenersi in salute. (Leggi anche: Per perdere peso modifica gli orari in cui mangi! Il nuovo studio che ti spiega come)

Tutti noi abbiamo un proprio orologio biologico interno, o ritmo circadiano, che scandisce la fasi della giornata in cui siamo più attivi, più stanchi, più in forma e questo incredibile meccanismo è correlato all’alimentazione e non dovrebbe essere mai ignorato quando si segue una dieta.

Alcuni test hanno dimostrato che seguire diete popolari che prevedono di consumare razioni ridotte tutto il giorno non solo potrebbero essere dannose per il corpo, ma risulterebbero inefficaci dal punto di vista della perdita di peso sperata.

Per mantenere il proprio corpo in salute ed assumere le calorie di cui realmente necessita bisognerebbe dunque tener conto del proprio bioritmo e alimentarsi di più nell’arco temporale che va dalle 9 del mattino alle 4 del pomeriggio. I ricercatori hanno infatti osservato due gruppi di persone in stato di obesità e hanno somministrato loro due diete differenti: una con un maggior apporto calorico tra la colazione ed il pranzo e l’altra tra il pranzo e la cena. Il gruppo che ha mangiato di più al mattino e al primo pomeriggio ha perso molto più peso e centimetri sull’addome dell’altro gruppo che invece ha consumato di più nei pasti serali.

Il nostro corpo, sincronizzato con il suo ciclo circadiano, è nelle sue massime funzioni nelle fasi che vanno dalla colazione al pranzo che sarebbero perciò i momenti migliori in cui mangiare, diminuendo gradualmente le quantità di cibo da consumare verso la cena.

Abitudini come saltare la colazione o mangiare spuntini serali non sono consigliabili o sane come si potrebbe pensare.

Fonte: NIH

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Ti consigliamo inoltre: