pomeriggio-5,-barbara-d’urso-gela-l’ospite:-“non-provocare”
Barbara D’Urso a Pomeriggio 5 parla della morte di Gina Lollobrigida e di quello che è accaduto subito dopo. Alessandra Mussolini si scaglia sul cardiologo.

Barbara D’Urso nella giornata di ieri ha condotto una nuova puntata di Pomeriggio 5, nel corso della quale ha parlato ancora una volta del caso Gina Lollobrigida, ovvero di quello che è accaduto dopo la sua morte. Pare che in collegamento ci fosse l’ex politica Alessandra Mussolini, che si è scagliata contro il cardiologo della nota attrice che pare fosse molto informato delle questioni legali e legate all’eredità ed alla sua vita privata. La conduttrice ad un certo punto è dovuta intervenire per frenare la Mussolini che pare stesse provocando l’ospite.

Barbara D’Urso a Pomeriggio 5 parla di Gina Lollobrigida

Barbara D’Urso nella giornata di ieri ha affrontato una nuova puntata di Pomeriggio 5, parlando ancora una volta della morte di Gina Lollobrigida e di quello che è accaduto subito dopo. Ci sono delle questioni legate all’eredità che stanno facendo parecchio discutere in questi giorni. Ospite della puntata di Pomeriggio 5 il cardiologo dell’attrice, il quale è apparso parecchio informato dei fatti soprattutto quelli legali legati all’eredità. La Mussolini gli avrebbe chiesto se era vero che l’attrice aveva un amministratore di sostegno. “Basta che mi risponde si o no.. Non bisogna interpretare”. Questo ha voluto ringraziare in modo ironico per avergli dato dell’onniscente.

Alessandra Mussolini se la prende con il cardiologo dell’attrice

La Mussolini avrebbe ribattuto dicendo che fino a questo momento avrebbe parlato senza problemi su tutti. “Conosce il figlio, quando è morta con chi stava, del testamento. La domanda è semplice”. Il medico avrebbe sottolineato il fatto di aver parlato soltanto dello stato di salute della donna, visto che è stato il suo cardiologo. La Mussolini avrebbe continuato dicendo “A me non sembra…”. In molti hanno notato l’atteggiamento provocatorio della Mussolini nei confronti del cardiologo. Anche la conduttrice avrebbe notato questo atteggiamento, chiednedo alla Mussolini di limitarsi con le provocazioni nei confronti del medico.

La Mussolini contro il medico, interviene Barbara e la riprende

“Alessandra…Scusami…Ti chiarisco…Il professore fa il cardiologo…Non essere così provocatoria con il povero professore…Che cosa c’entra lui in tutto ciò per altro?”. Queste le sue parole. Il medico, dopo aver preso la parola ha tranquillizzato la conduttrice dicendo “Barbara non ti preoccupare perchè ho le spalle larghe”. La Mussolini però non avrebbe di certo ascoltato la conduttrice, che arrivata ad un certo punto avrebbe detto “Ma Alessandra…Perchè ti scagli in questo modo con il dottore?”. A quel punto, con ironia l’uomo avrebbe risposto dicendo “Sono convinto che ce l’abbia con me per motivi non conosciuti…In un’altra vita le avrò fatto qualcosa…Mi spiace perchè oltretutto siamo anche conterranei…”.