platinette-senza-mezzi-termini-su-quelli-che-,-“luca-e-paolo-sono-…”

ll noto programma di Rai 2 intitolato Quelli che, pare quest’anno non abbia ottenuto il successo sperato come negli anni passati. A quanto pare a non essere piaciuto ai telespettatori sono stati i tanti cambiamenti di palinsesto che l’azienda ha fatto in questi mesi. Il programma andava in onda prima la domenica, poi è passato al pomeriggio e poi ancora al lunedì in prima serata. Successivamente è stata ancora una volta cambiata la programmazione ed il programma è andato in onda giovedì in prima serata. Sempre alla conduzione ci sono Mia Ceran e Luca&Paolo. Adesso però sembrerebbe che siano arrivate delle notizie piuttosto preoccupanti per le sorti del programma visto che si parla di chiusura anticipata. Ma sarà davvero così?

Quelli che, il programma di Rai 1 potrebbe chiudere i battenti prima possibile

A parlare di questo pare sia stata proprio Platinette sul settimanale Di Più Tv nella rubrica intitolata i protagonisti della TV. “Il programma si è spostato dal lunedì al giovedì, e questo potrebbe provocare la sua chiusura anticipata”. Questo quanto dichiarato ancora da Platinette, secondo cui ben presto il programma potrebbe quindi chiudere i battenti.

Continui cambi di programmazione, il programma non ottiene i risultati sperati

Nonostante questi continui cambi di programmazione e nonostante anche gli ascolti non siano stati poi così tanto buoni, in questi ultimi giorni sembra proprio che i conduttori non abbiamo mai fatto alcun tipo di problema e mantenuto sempre una certa professionalità. Di questo ne ha parlato sempre Platinette nel corso di un suo intervento al settimanale Di Più Tv, nella rubrica che tiene proprio sul giornale in questione.

I commenti di Platinette

Parlando di Mia Ceran ha sottolineato come la conduttrice sia molto brava nel suo lavoro e sappia ben tenere testa a Luca Bizzarri ed a Paolo kessisoglu. “Luca e Paolo sono istituzionali, con un approccio tipico di chi ha la giusta professionalità”. Questo quanto aggiunto ancora da Platinette. “Lo studio è affollato”, ha spiegato Platinette parlando ovviamente dello studio di Quelli. “Ma il pubblico non sembra accorgersene”, ha aggiunto ancora. In studio sembra che oltre ai conduttori ci siano anche delle presenze fisse, come il comico Ubaldo Pantani, Adriano Panatta ed Enrico Lucci. Platinette sostiene che secondo lui non è sufficiente che venga mandato in prima serata un programma come Quelli che, per tentare di avere successo. Per poterlo ottenere servono tanti elementi e forse quello che manca al programma in questione, è proprio quello giusto

Leave a Reply