pino-quartullo-e-elena-sofia-ricci,-perche-e-finita:-“sono-stato-accusato-di-tradimento”

Sulla fine della relazione tra Elena Sofia Ricci e Pino Quartullo ci sono state diverse speculazioni, anche da parte dei due diretti interessati. I due, secondo le ultime ipotesi, si sarebbero lasciati per motivi che nulla hanno a che fare con il tradimento. Era stata la stessa attrice a seminare il dubbio dell’infedeltà, raccontando in un’intervista che quando stava con Pino intuiva che l’uomo “non era portato, in quel periodo, per la fedeltà”. Quartullo ha quindi deciso di rispondere all’ex compagna per mettere in chiaro le cose: l’uomo ha smentito di aver tradito Elena Sofia Ricci, spiegando di averla lasciata solo perché non si sentiva pronto per la vita di coppia. I due attori sono stati insieme solo due anni, dal 1995 al 1997, ma in poco tempo sono riusciti a diventare genitori di Emma. “La lasciai, fu doloroso per entrambi, ma io non ero ancora pronto per la vita di coppia” ha raccontato Quartullo a Oggi; “ma finchè sono stato con lei non ho sfiorato altre donne, non c’è mai stata una lite di gelosia”.

Pino Quartullo ha detto anche che non si sarebbe mai immaginato che Elena Sofia Ricci potesse pensare di essere stata tradita durante la relazione che hanno avuto. Ha detto: “Solo ora, leggendo l’intervista, apprendo che lei ha pensato che ci siamo lasciati perché avevo un’altra. Io sono fedele per natura, e poi tradire è faticoso: bisogna mentire ed io, anche come attore, cerco di essere sempre molto sincero”. Pare che Pino ed Elena Sofia si siano chiariti anche in privato, in merito alla questione, ma l’attore si è detto preoccupato per la reazione che potrebbe avere Emma: “Non dev’essere affatto gradevole per mia figlia leggere che suo padre era infedele alla madre”. Oggi i rapporti tra Quartullo e la Ricci sarebbero sereni. Quando l’attore si è sposato con la sua attuale compagna, la giornalista Margherita Romaniello, ha addirittura invitato alle nozze la figlia Emma, la Ricci e la madre di quest’ultima.

Elena Sofia Ricci mi accusa di una cosa falsa e grave. Nei tre anni in cui siamo stati insieme, Elena Sofia è stata la mia unica donna finché sono rimasto con lei, non ho sfiorato altre donne. Solo che a volte ti accorgi che la persona con cui stai non è quella con cui vorresti passare il resto della tua vita. […] Non c’è mai stata una lite per gelosia. Solo ora, leggendo l’intervista, apprendo che lei ha pensato che ci siamo lasciati perché avevo un’altra. Io sono fedele per natura, e poi tradire è faticoso: bisogna mentire e io, anche come attore, cerco di essere sempre molto sincero”.
Prima di replicare, ha provato a chiarire con lei
Pino Quartullo, prima di affidare le sue dichiarazioni al settimanale Oggi, sostiene di aver provato ad avere un chiarimento telefonico con Elena Sofia Ricci. L’attrice avrebbe minimizzato l’accaduto e avrebbe cambiato discorso: “Ha minimizzato e dirottato subito la conversazione sul Coronavirus. È la prima volta che parlo di lei sui giornali, lo faccio solo per ribattere a un’accusa ingiusta. Spero con questa intervista di non essere mai più contemplato nell’elenco delle sciagure che hanno afflitto la sua vita”.

L’articolo Pino Quartullo e Elena Sofia Ricci, perché è finita: “Sono stato accusato di tradimento” proviene da Metropolitan Magazine.