oppo-come-oneplus:-5-anni-di-aggiornamento-per-i-top-di-gamma
di Gaetano Mero – 21/12/2022 16:490

OPPO come OnePlus: 5 anni di aggiornamento per i top di gamma

Anche OPPO ha modificato la propria politica di aggiornamenti annunciando che dal 2023 offrirà 4 major update del sistema operativo e 5 anni di patch di sicurezza per gli smartphone top di gamma.

OPPO ha annunciato la nuova politica di aggiornamenti che riguarderà gli smartphone top di gamma a partire dal 2023. Il produttore ha deciso di garantire quattro major update del sistema operativo Android, con interfaccia ColorOS, e 5 anni di patch di sicurezza per alcuni modelli selezionati.

Nell’elenco, che non è stato reso noto, rientreranno sicuramente i pieghevoli Find N2 e Find N2 Flip presentati qualche giorno fa e la serie di punta Find X. La nuova politica consentirà alla società di allinearsi con quanto già attuato da altri produttori nell’universo Android, tra cui Samsung, OnePlus e la stessa Google.

7a36b4 image003

A partire da agosto, OPPO ha aggiornato 33 dei suoi smartphone all’ultima versione di ColorOS 13 includendo anche modelli di fascia media della serie A e Reno. Il produttore ha affermato che si tratta dell’aggiornamento più rapido e completo nella storia del sistema operativo.

Nei quattro mesi successivi al rilascio ufficiale, sono stati resi compatibili con la nuova versione oltre il 50% dei modelli in più rispetto a ColorOS 12. Inoltre, il numero di utenti coperti durante il rilascio globale di ColorOS 13 è stato 3 volte superiore rispetto a quello di ColorOS 12 nello stesso periodo.

© riproduzione riservata

Resta aggiornato sugli ultimi articoli di DDay.it

Mobile

Commenti

 segui per ricevere le notifiche dei nuovi commenti