nostalgia-delle-feste?-in-queste-citta-e-natale-tutto-l’anno

Non importa se il Natale è appena trascorso o mancano pochi mesi per respirare tutta la straordinaria magia che questo periodo porta con sé perché ci sono alcune persone che proprio non riescono ad attendere l’arrivo del prossimo 25 dicembre. E come dargli torto?

Durante il periodo dell’Avvento le strade, i quartieri e le piazze delle città che conosciamo si riempiono di addobbi e decorazioni illuminando d’incanto le vie e gli edifici che conosciamo. Attendere 365 giorni per vivere di nuovo tutto questo può essere davvero snervante per alcuni di noi, ma forse non è necessario aspettare così tanto per vivere ancora la magia del Natale.

Ci sono alcuni luoghi del mondo, infatti, che si sono appropriati in tutto e per tutto dello spirito delle feste scegliendo di perpetuarlo durante tutto l’anno, anche fuori stagione. Basterà organizzare un viaggio in queste destinazioni incantate per rivivere ancora tutta la magia natalizia. Pronti a partire?

Rothenburg ob der Tauber, dicono, sia la città che incarna al meglio lo spirito delle feste. Chi ci è stato durante il periodo natalizio potrà confermare che questo luogo situato nel Land della Baviera, in Germania, sembra una vera e propria fiaba di Natale, tutto merito dell’architettura gotico-medievale che caratterizza la città e la rende splendida.

Tuttavia oggi vi parliamo di questo luogo per un altro motivo, perché è qui che è possibile vivere la magia del Natale ogni giorno dell’anno. Grazie al Käthe Wohlfahrt, un gigantesco negozio di decorazioni natalizie, avrete come l’impressione che dicembre non sia mai passato. Fuori al negozio ad attendervi c’è il furgone di Babbo Natale, mentre al suo interno, tra regali di ogni genere e addobbi strepitosi, i canti natalizi contribuiscono a creare un’atmosfera sospesa nel tempo.

Anche Rovaniemi merita un posto d’onore nelle città da visitare per vivere la magia del Natale durante tutto l’anno e il motivo è presto detto. È qui, al confine con il circolo polare artico in Finlandia, che si trova la casa di Babbo Natale. Visitare il villaggio di Santa Claus in estate o in primavera non cambierà le cose, perché troverete Babbo Natale, le sue renne e gli elfi, intenti a organizzare tutto il lavoro per il prossimo 25 dicembre.

La capitale della Lapponia, però, non è l’unico luogo dove si rifugia Babbo Natale durante l’anno. Avete mai sentito parlare di Drøbak? Questa incantevole cittadina situata sul lato est del fiordo di Oslo, in Norvegia, ospita infatti la casa di Natale in piazza Tregaarden. Inaugurato nel 1988 questo edificio ospita l’ufficio postale di Santa Claus una collezione natalizia permanente straordinaria.

Se queste destinazioni ancora non vi bastano per fare il pieno della magia del Natale, allora dovete recarvi in Indiana perché è lì che, a quanto dicono gli abitanti, Babbo Natale trascorre le sue vacanze estive. La città di Santa Claus è un vero e proprio omaggio al papà più generoso del mondo.

Ogni angolo e ogni strada di questa cittadina parla la lingua del Natale, a partire dalle strade che prendono il nome delle renne, per esempio. Non manca, ovviamente, un parco a tema e un castello dI visitatori possono godere di attrazioni a tema natalizio 365 giorni all’anno in questa storica città del Midwest con un parco a tema e un il castello Santa’s Candy.