“Non deve parlare”, scoppia il caso – Libero Quotidiano

“non-deve-parlare”,-scoppia-il-caso-–-libero-quotidiano

Nervi tesi tra Re Carlo III e la Truss, il premier britannico che ha incontrato la Regina due giorni prima di morire. Ora, però, blocca a casa e mette a tacere re Carlo, in pratica nessun discorso pro ambiente al vertice Cop27 in Egitto.

Kate Middleton non lo può più fare: cosa cambia dopo l'arrivo di Re Carlo

Secondo il quotidiano britannico Times ci sarebbe stato uno stop al Re clamoroso. Di fatto la premier inglese ha chiesto al re Carlo III di non intervenire al vertice sull’ambiente Cop27, previsto a Sharm-el-Sheik dal prossimo 6 novembre. Re Carlo aveva intenzione di essere presente e fare un discorso sul clima e sul cambiamento climatico, si sarebbe trattato della sua prima uscita ufficiale. Secondo i tabloid britannici, però, i rapporti tra Buckingham Palace e Downing Street potrebbero essere incrinati. Insomma, poco feeling? Ma perché arriva questo sonoro stop al re? Ci sarebbero, condizionali d’obbligo, timori che Truss possa fare marcia indietro sugli impegni della Gran Bretagna per la riduzione dell’emissione di gas nocivi. Re Carlo non sarà presente in Egitto, ma pare che sia pronto a far sento la sua voce: forse, secondo i tabloid, potrebbe mandare un…

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi