nek-si-candida-alla-conduzione-di-sanremo-dopo-amadeus:-“potrei-farlo”

Scritto da Giulia Tolace, il Dicembre 27, 2022 , in Festival di Sanremo

Foto Nek

Il cantante sogna in grande: “Potrei presentare il Festival di Sanremo”

Non è ancora iniziata l’edizione 2023 dell’importante appuntamento musicale che già si parla dei prossimi anni. Girano spesso diversi nomi su chi potrebbe prendere il posto di Amadeus quando terminerà il suo impegno blindato. Tuttavia se solitamente si tratta di ipotesi e voci di corridoio questa volta è stato lo stesso Nek ad ammettere che l’impegno gli piacerebbe. L’artista, tra i più importanti del panorama musicale italiano, da qualche anno sta sperimentando la conduzione televisiva con grande successo. E proprio intervistato dal quotidiano La Stampa, parlando dell’ipotesi di una futura conduzione del festival, ha detto:

“Il mio modello è Morandi. Un artista che è sì un cantante ma anche tanto altro. Lui l’ha presentato e ora lo co-presenta. Potrei farlo anche io”.

Nek e l’amara notizia sulla seconda edizione del fortunato programma tv: “Non ho ancora ricevuto notizie”

Mentre si aggiungono sempre nuove interessanti voci su Sanremo 2023, e Amadeus parla di rivoluzione, il cantante continua a sperimentare il mondo televisivo dalla parte della conduzione. Una delle esperienze più riuscite e recenti è stato sicuramente il nuovo format Dalla strada al palco, ideato da Carlo Conti, che quest’estate, nonostante la bassa stagione televisiva, ha ottenuto ottimi risultati in termini di ascolti e di gradimento del pubblico. La seconda edizione era stata infatti confermata quasi subito e addirittura si parlava della possibilità che andasse in onda in inverno, come una sorta di promozione per l’ottimo riscontro ottenuto nonostante si trattasse di un prodotto in onda per la prima volta. Tuttavia l’artista durante l’intervista sull’argomento ha detto:

“C’era l’intenzione ma non ho ancora ricevuto notizie”.

“In futuro ci sarà più televisione”, Nek ne è sicuro

Nel corso dell’intervista al settimanale sopracitato l’artista non nasconde la sua voglia di ritagliarsi sempre più spazio nella conduzione televisiva. Dopo aver fatto l’esperienza come coach del Serale in una passata edizione di Amici di Maria De Filippi il cantante chiude ai talent e spiega che non gli interessano. Su progetti più grandi, come appunto la seconda edizione di Dalla strada al palco o il Festival di Sanremo, invece l’artista è pronto ad entrare.

“Lo ammetto, in futuro ci sarà più televisione”

dice Filippo Neviani che da quando ha avuto il brutto incidente alla mano non ha riacquistato al 100% l’uso delle dita. “Le mie dita sono all’80%” spiega il cantante e musicista “per la tv sento un trasporto bello”.