Nek mostra la mano dopo il drammatico incidente: ecco la foto shock

Nek nelle scorse settimane ha raccontato il drammatico incidente che lo ha coinvolto: mentre il cantante era intento a lavorare nelle sue campagne, una sega circolare gli è sfuggita dalle mani compromettendo diverse dita. Nek in quell’occasione sarebbe potuto morire dissanguato, ma ha avuto la prontezza di guidare fino al Pronto Soccorso di Sassuolo per farsi medicare.

Leggi anche: Sanremo 2021, Noemi: vero nome, età, marito, dieta

L’incidente di Nek

Nek è stato intervistato da Silvia Toffanin a Verissimo e ha raccontato cosa è accaduto in quel breve frangente. Il cantante si è sottoposto a un intervento di ben 11 ore e nello studio della trasmissione si era presentato ancora con il tutore indosso, essendo in fase di riabilitazione. La paura più grande, ha riferito Nek, era quella di non riuscire a recuperare in toto la mobilità dell’arto, ma per fortuna – anche nel dolore e nell’incertezza – è riuscito a trarre un insegnamento da quanto accaduto.

Nek mostra la sua mano

Il cantante ha raccontato di aver capito ancora di più quanto la vita sia breve e per questo motivo non bisogna mai darsi per vinti. Sul suo profilo Instagram, comunque, è comparsa una foto inedita della mano di Nek dopo l’operazione, con grandi cicatrici in bella vista; nella didascalia si legge:

Ecco la mia mano oggi.


La sento reagire con me. La sento lentamente risvegliarsi come da un lungo letargo, come se rinascesse di nuovo.


Queste cicatrici dolorose ogni giorno mi ricordano quanto possa cambiare in un secondo il corso della vita… e


quest’anno purtroppo, lo ha ricordato in molte forme a tante persone…


Pianifichiamo, progettiamo sicuri nel nostro cammino poi qualcosa di inaspettato come un pugno allo stomaco, come un lampo improvviso, trasformano tutto.


Si, programmerò pianificherò e procederò ancora ma d’ora in poi tenterò di vivere ogni giorno come fosse il primo.

Foto: @nekfilipponeviani [IG]

Related Posts