Naike Rivelli figlia nota di Ornella Muti si è schierata pubblicamente sui social dalla parte di chi per motivi terapeutici è costretto ad usare cannabis. Paladino di questa battaglia che Naike ha preso a cuore è Walter de Benedetto, un giovane che soffre di una patologia reumatoide molto grave che gli procura dei dolori fortissimi, placati solo con la somministrazione della cannabis.

Naike Rivelli fonte Instagram

Naike Rivelli furiosa sui social: “Nessuno ne parla, nessun caffeuccio …”

Naike rivela in un video pubblicato sul suo account Instagram che nei prossimi giorni Walter sarà sottoposto a un processo a causa della sua cura, probabilmente non sarà presente in aula a per i dolori ma nessuno ne parla, ne tanto meno l’opinione pubblica ritiene che il caso di Walter meriti attenzione. La figlia di Ornella Muti critica la stampa che tace sulla vicenda, ma anche i salotti tv di Mediaset e della Rai e infine punta il dito verso la politica che manifesta un totale disinteresse verso il caso Walter:

“INIZIA IL PROCESSO A WALTER

Domani mattina presso la procura di Arezzo inizierà il processo a Walter De Benedetto, una persona che a causa dell’artrite reumatoide soffre di dolori lancinanti che riesce ad alleviare solo con la cannabis.” Naike ha poi precisato con il fervore che la contraddistingue: ” Non sappiamo se domani Walter riuscirà ad essere presente in aula, lui vorrebbe partecipare ma le sue condizioni di salute gli rendere difficile anche una cosa semplicissima come uscire di casa. In ogni caso sul banco degli imputati ci dovrebbe essere la politica e il Parlamento.”

Leggi anche —->Ornella Muti e Naike, sapete dove vivono? In una vecchia abbazia

Naike Rivelli dalla parte di Walter, solo nella sua battaglia

Naike Rivelli ha preso molto a cuore la battaglia di Walter che a suo avviso è solo nel far valere il suo diritto alla salute. L a donna che non ha mai mancato di dire quello che pensa nonostante tutto e tutto accusa i vertici politici di non essere ancora riusciti a deliberare una legge che tuteli le situazioni come quella di Walter:

Leggi anche —-> Naike Rivelli completamente nuda su Instagram: L’unica pelle che indosso

“In tutto questo tempo, infatti, nessun parlamentare è riuscito ad approvare una legge chiara per tutelare i pazienti che consumano cannabis terapeutica. ”  Naike invita tutti i suoi fan a firmare l’appello di Walter al Presidente della Repubblica.