massimiliana-landini-aleotti:-chi-e-la-donna-piu-ricca-d’italia
Giovanni Ferrero - Foto di Ansa Foto
Giovanni Ferrero – Foto di Ansa Foto

Il più ricco d’Italia è Giovanni Ferrero, amministratore unico dell’industria dolciaria della famiglia Ferrero. Il dato emerge dalla classifica generale mondiale di Forbes 2022.

Ferrero ha guadagnato 10 posizioni rispetto all’anno scorso, passando dalla 40esima alla 30esima a livello mondiale. Il suo patrimonio è di 35,3 miliardi di dollari.

Su un totale di 2.668 super miliardari, gli italiani in classifica sono 51, circa lo stesso numero dall’inizio dell’anno. Ma la situazione patrimoniale dei più ricchi d’Italia è cambiata a causa, forse, dell’inflazione, della crisi energetica e di tutte le conseguenze socio-economiche legate alla guerra in Ucraina.

A livello globale Elon Musk, ceo di Tesla che ha appena acquistato Twitter, ha ceduto il podio a Bernard Arnault, fondatore e proprietario di Lvmh, che vanta un patrimonio di 180,5 miliardi di dollari. Musk è in seconda posizione con una ricchezza personale di 162,9 miliardi di dollari. Al terzo posto Gautman Adani, chairman del gruppo Adani, società per il commercio di materie prime, che ha preso il posto di Jeff Bezos (sceso al quarto). Ma chi sono i più ricchi d’Italia dopo Giovanni Ferrero? Ecco la classifica.

Giorgio Armani in seconda posizione

Giorgio Armani - Foto di Ansa Foto
Giorgio Armani – Foto di Ansa Foto

Dopo l’amministratore di Ferrero c’è lo stilista Giorgio Armani, anche se con un netto calo di patrimonio. Già nel 2021 la sua ricchezza patrimoniale era calata a 7.7 miliardi di dollari. A fine 2022 è pari a 6,6 miliardi. A livello mondiale è il 356esimo più ricco (a inizio 2022 era al 323esimo), ma in Italia è il secondo.

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi - Foto di Ansa Foto
Silvio Berlusconi – Foto di Ansa Foto

Al terzo posto della classifica dei più ricchi d’Italia c’è Silvio Berlusconi, senatore, leader di Forza Italia e a lungo numero uno di Mediaset e Mondadori. Il suo patrimonio era cresciuto a 7,6 miliardi di dollari, per poi scendere nuovamente e attestarsi a 6,5. Nella classifica mondiale è al 385esimo posto (rispetto alla 327esima di inizio 2022). In quella italiana è al terzo posto.

La donna più ricca d’Italia

Massimiliana Landini Aleotti - Foto di Twitter
Massimiliana Landini Aleotti – Foto di Twitter

Massimiliana Landini Aleotti è la prima donna italiana a comparire nella classifica dei più ricchi del mondo di Forbes. Pertanto è la donna più ricca d’Italia. È la proprietaria dell’azienda farmaceutica Menarini. Anche il suo patrimonio è crollato. A inizio dell’anno era stato registrato a 9,4 miliardi di dollari, in crescita rispetto ai 6,6 del 2020, ed era alla 256esima posizione mondiale. A fine 2022 la sua ricchezza è di 5,3 miliardi di dollari, scendendo alla 479esima posizione. In Italia è la prima donna più ricca d’Italia e la quarta persona più ricca.

Piero Ferrari

Piero Ferrari - Foto di Ansa Foto
Piero Ferrari – Foto di Ansa Foto

Il quinto più ricco d’Italia è Piero Ferrari, figlio di Enzo, vicepresidente e proprietario del 10,2% dell’azienda fondata dal padre, nonché presidente del gruppo Ferretti, colosso degli yatch di lusso. Il suo patrimonio è sceso sa 5,5 a 4,8 miliardi di dollari ma sale dal 705esimo a 558esimo posto nella classifica mondale di Forbes.

Miuccia Prada e Patrizio Bertelli

Miuccia Prada e Patrizio Bertelli - Foto di Ansa Foto
Miuccia Prada e Patrizio Bertelli – Foto di Ansa Foto

Al sesto e al settimo posto della classifica italiana dei più ricchi d’Italia ci sono rispettivamente Patrizio Bertelli, co-ceo di Prada (alla 601esima posizione nel mondo). All’ottavo posto c’è invece la moglie (ma seconda donna più ricca d’Italia), nipote del fondatore di Prada, che a livello mondiale è al 603esimo posto. I due hanno rispettivamente un patrimonio di 4,5 miliardi di dollari.

Sergio Stevanato

Sergio Stevanato - Foto di Ansa Foto
Sergio Stevanato – Foto di Ansa Foto

Sergio Stevanato è una new entry italiana per il 2022 nella classifica dei più ricchi del mondo. È il presidente del gruppo Stevanato, quotato in borsa a Wall Street, uno dei più importanti produttori mondiali di fiale di vetro per i medicinali. Il suo patrimonio a inizio 2022 era di 1,9 miliardi di dollari ed era il 29esimo italiano. A dine 2022 è salito a 4,4 miliardi diventando ottavo in Italia e 626esimo al mondo.

Giuseppe De’ Longhi

Giuseppe De' Longhi - Foto di Ansa Foto
Giuseppe De’ Longhi – Foto di Ansa Foto

Giuseppe De’ Longhi è il presidente dell’omonima società De’ Longhi, produttrice di elettrodomestici per la casa, termoventilatori, condizionatori e macchine da caffè. Nella classifica dei più ricchi al mondo di Forbes è al 683esimo posto, in quella italiana è al nono posto. Il suo patrimonio personale è di 4 milioni di dollari.

Augusto e Giorgio Perfetti

Al decimo posto della top ten italiana ci sono i fratelli Augusto e Giorgio Perfetti, con un patrimonio di 3,9 miliardi di dollari. Sono i proprietari di Perfetti Van Melle, il gigante italo-olandese delle caramelle che controllano i marchi Mentos, Chupa Chups e Golia.