maria-de-filippi,-la-malattia-entrata-nella-sua-vita:-“18-mesi-in-rianimazione”

Tutto Notizie
Maria De Filippi, la malattia entrata nella sua vita: “18 mesi in rianimazione”

La regina di Mediaset racconta il dramma vissuto e la malattia. Maria De Filippi e il momento non facile che ha vissuto. 

Siamo abituati a vederla sempre impeccabile alla guida dei molti format televisivi che hanno la sua firma sin dalla genesi, Maria De Filippi è tra le donne più influenti d’Italia che negli ultimi vent’anni ha rivoluzionato completamente il mondo del piccolo schermo con i suoi programmi. La De Filippi non è solo un’ottima conduttrice ma un vero e proprio genio della televisione che è capace di anticipare i tempi proponendo format che conquistano il pubblico e scegliendo personalmente talenti e personaggi dei suoi programmi.

In tanti gridano alla Toffanin come sua probabile erede ma pare che Maria non abbia intenzione di mollare la presa almeno per il momento. Attualmente è in onda con il serale di Amici alla conquista del sabato sera e con il consueto appuntamento con Uomini e Donne che conduce ogni giorno su Canale 5. Tanti sono i progetti in cantiere per la De Filippi che da moltissimi anni è al fianco di Maurizio Costanzo, i due si sono sposati e dal quel momento non si sono più lasciati. Un amore che dura da anni e che è tra i più solidi del mondo dello spettacolo italiano.

Maria De Filippi: il dramma della malattia

La vita privata della conduttrice più amata di Mediaset è sempre rimasta abbastanza riservata per certi aspetti. Negli ultimi anni però la De Filippi ha rilasciato alcune interviste che parlavano anche della sua infanzia e della sua adolescenza. Il rapporto con la sua famiglia è sempre stato molto importante, i suoi genitori le hanno permesso di studiare e avere una formazione culturale che col tempo ha spianato la strada alla sua carriera da giornalista e televisiva.

La De Filippi ha parlato di suo padre e del periodo difficile che hanno vissuto prima che lui morisse: “Quando mio padre si è ammalato avevo 28 anni” ha dichiarato la conduttrice e poi ha aggiunto “Ancora credevo di poter combattere qualsiasi cosa, è stata dura perchè non ero preparata. Maria ha poi spigato che è stata molto dura per lei e per la sua famiglia considerando che prima di andarsene suo padre è stato in rianimazione per un anno e mezzo. “E’ stato un anno e mezzo in rianimazione, un periodo non facile” ha commentato la conduttrice di Mediaset. Oggi Maria De Filippi è uno dei punti di riferimento della conduzione italiana che continua a cavalcare senza fermarsi l’onda del successo grazie ai suoi programmi dove talento e emozioni si trasformano in picchi di ascolti da record.

LEGGI ANCHE>>>Amici 21, Nunzio rischia l’infarto per colpa di LDA e sbotta contro di lui: caos totale in Casetta

Maria De Filippi, la malattia entrata nella sua vita: “18 mesi in rianimazione”
Sara