mara-venier,-racconto-sconvolgente:-“minacciata-di-morte-con-un-coltello”-–-lanostratv

Scritto da Giulia Tolace, il Dicembre 22, 2022 , in Personaggi Tv

Foto Mara Venier chiude pubblico

La conduttrice ricorda la violenza subita: “Sono stata stalkerizzata per anni”

A vederla sempre con il suo sorriso travolgente, con la sua ironia e con la sua solarità, non lo si direbbe ma Mara Venier nel cuore porta ricordi non facili. Diversi sono i periodi difficili che la conduttrice di Domenica In ha passato ma uno in particolare l’ha segnata. In una lunga e intensa intervista rilasciata al quotidiano Il Messaggero la zia Mara, come amano chiamarla i numerosi fan, racconta la sua esperienza sul tema della violenza sulle donne:

“Quando ero poco più che ventenne sono stata oggetto della violenza. Minacciata di morte con un coltello, stalkerizzata per anni”.

La conduttrice spiega che la Mara di oggi non sarebbe stata certamente immobile ma all’epoca dei fatti era totalmente nelle mani di quest’uomo che ad oggi non c’è più.

Mara Venier e l’amore immenso per il marito: “E’ l’unico che non voleva cambiarmi”

Nel corso dell’intervista la conduttrice ha poi dedicato ampio spazio all’amore, vissuto in diverse fasi della sua vita e sempre in maniera diversa. Con i suoi ex compagni più famosi e storici, come Jerry Calà e Renzo Arbore, ad oggi ha un bellissimo rapporto fatto di amicizia e rispetto. Ma l’amore più importante è certamente quello con Nicola Carraro, suo attuale marito, con il quale condivide la vita da ben 22 anni e che ha sposato nel 2006.

“L’unico che non voleva cambiarmi. L’unico che non è geloso del mio passato, anche degli uomini del mio passato”

racconta Mara. La conduttrice ama il modo in cui lui la fa sentire ed il fatto che non le abbia mai chiesto niente se non di essere esattamente così, struccata, con il grembiule, senza maggiordomi.

Il ricordo per la conduttrice e amica: “Mi ha salvata”

Immancabile durante l’intervista uno spazio a Domenica In, che ormai le sta dando grandissime soddisfazioni in termini di ascolti e affetto del pubblico. Ma Mara Venier, che attualmente ha il Covid, non dimentica nemmeno un periodo non proprio felice della sua carriera, pochi anni fa, quando la Rai decise di mandarla via.

“Mi avevano cacciato dicendo che ero vecchia cinque anni fa. Mi ha salvata Maria De Filippi”

racconta la conduttrice di Rai1. E proprio per la collega Mara spende parole di stima e affetto. Infatti Maria De Filippi la chiamò a Tu si que vales e furono edizioni di risate e spensieratezza in un momento doppiamente difficile per la Venier che doveva fare i conti anche con l’Alzheimer della madre.

Leave a Reply