manovra,-tornano-i-voucher.-anche-per-il-settore-horeca

Roma – Tornano i voucher nel pacchetto di misure sul lavoro contenute nella Manovra. I buoni lavoro sono presenti nel nostro ordinamento in forme diverse dal 2003, sono stati eliminati dal governo Gentiloni nel 2017 e reintrodotti in forma molto ridotta nel 2018. L’intenzione del governo Meloni è di ritornare a un utilizzo estensivo di questi strumenti nei settori agricoltura, Horeca e lavoro domestico, con un tetto pari a 10mila euro.

Confesercenti plaude all’iniziativa, ma chiede un’ulteriore estensione: “Questa è sicuramente una buona notizia per le piccole e medie imprese che avranno così a disposizione uno strumento semplice per gestire il lavoro occasionale“, si legge in una nota. “In attesa di maggiori dettagli chiediamo che i voucher siano estesi a tutto il comparto del turismo, non solo alle strutture ricettive e alla ristorazione”. Aggiunge il ministro del Turismo, Daniela Santanchè: “Nel turismo quest’anno mancavano 250mila addetti e abbiamo perso ben 6,3 miliardi di euro”.

Leave a Reply