lopalco-lascia-e-sbatte-la-porta-assessore-alla-sanita-della-regione-puglia-contro-emiliano.

Pierluigi Lopalco, assessore alla salute della Regione Puglia, si dimette in netto contrasto con Michele Emiliano.

Si è dimesso in maniera irrevocabile l’assessore alla sanità della Regione Puglia Pierluigi Lopalco. L’esponente della lista “Con”, mister 14.500 preferenze, era da tempo in contrasto contrasto con il governatore Michele Emiliano.

Lopalco sembra non aver mai digerito le “incursioni” di Emiliano nel campo della sanità a partire dalla condizione della Pandemia Covid, della campagna vaccinale, del mega-Concorso per Infermieri e delle nomine dei direttori generali e dirigenti delle Asl.

Ma non è tutto. Lopalco sarebbe imbestialire per il flop sell’Ospedale Covid ubicato nei locali della Fiera di Bari, oggetto anche di una inchiesta della Procura della Repubblica.

Il politico ed immunologo, per finire, non si, dimetterà dal ruolo di consigliere regionale, ma non ci è dato sapere al momento se passerà o meno tra le file dell’opposizione.

L’azione politica di Lopalco, va detto, è stata finora inconcludente, quasi se ci si trovasse di fronte a chi non ha competenze in materia. Uno dei motivi, forse, delle continue Intromissioni di Emiliano finalizzate a tappare le falle lasciate da uno dei suoi pupilli della prima e della seconda guerra al Coronavirus.

L’articolo Lopalco lascia e sbatte la porta. Assessore alla sanità della Regione Puglia contro Emiliano. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.